La foto del cucciolo di ornitorinco, che sta facendo innamorare migliaia di persone

Tutti parlano della bellissima foto che sta impazzando i social, un cucciolo di ornitorinco che sorride, mentre una mano umana lo stringe. Il problema è che la maggior parte non sa che non è come sembra e che quello non è l'animale che credono... ecco di cosa si tratta in realtà e quale gravità nasconde questa immagine....

Home > Animali > La foto del cucciolo di ornitorinco, che sta facendo innamorare migliaia di persone

Questa è l’immagine che negli ultimi giorni sta impazzando i social network, suscitando la curiosità di migliaia di persone. Una mano che stringe un cucciolo, appena nato, di un animale di cui non si capisce la specie. Un dolcissimo esemplare che quasi sembra sorridere, mentre guarda quella dolce persona che lo ha accolto tra le sue braccia, come se volesse dirle grazie.

Tutti si sono innamorati di quello che sembra un cucciolo di ornitorinco, ma che in realtà è soltanto un’opera artistica di un artista di opere fantastiche. Il suo nome è Vladimir Matic-Kuriljov.

La sua creazione sta facendo il giro del mondo e nonostante l’immagine sia stata definita soltanto un “fake”, ha attirato l’attenzione del mondo intero, sulla bellezza di una specie mai considerata, l’ornitorinco.

Dopo la pubblicazione della bellissima opera, gli utenti hanno iniziato a condividere sui propri profili social, immagini di cuccioli di ornitorinco, sottolineandone la bellezza e una realtà purtroppo dolorosa.

Si, perché per chi non lo sa, questa specie si sta estinguendo, destando tanta preoccupazione.

Nessuno, prima di questa immagine, era a conoscenza della gravità della situazione. Gli ornitorinchi stanno diminuendo ad una velocità allarmante, tanto che gli esperti non hanno idea del numero di esemplari ancora in vita, ne di quali siano le zone ancora popolate da questi animali.

La Biological Conservation, una famosa rivista, ha pubblicato un articolo che afferma che nell’Australia meridionale, gli ornitorinchi siano ormai praticamente estinti.

Il problema è che l’ornitorinco, ad oggi, non è ancora apparso come una specie minacciata, sulla lista degli animali a rischio e gli studiosi stanno cercando di attirare l’attenzione del governo, perché questo possa intervenire e comprendere la gravità della situazione.

L’artista serbo, grazie alla sua opera, è riuscito ad attirare la sensibilità dell’animo umano e ad aumentare la consapevolezza sulla situazione di questi bellissimi ed incompresi animali.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI