La lettera di minaccia alla proprietaria di un cane

Lo sfogo di una donna sui social network, dopo una lettera di minacce : "farai meglio a trovare un modo per impedire al tuo orribile cane di abbaiare nel cortile per tutto il giorno, altrimenti..."

Home > Animali > La lettera di minaccia alla proprietaria di un cane

La vicenda è accaduta a Columbus, nell’Ohio. Un uomo senza identità, sta mandando delle lettere di minacce ai proprietari dei cani. A diffondere la notizia sui social network, è stata una donna di nome Elaine Putman, che ha reso pubblica la lettera ricevuta: “farai meglio a trovare un modo per impedire al tuo orribile cane di abbaiare nel cortile per tutto il giorno, oppure si ritroverà costretto a mangiare un paio di polpette avvelenate, con veleno per topi. Decidi tu! Benvenuta a Melrose Street!”

Scioccata da quelle parole, la donna si è subito diretta alle autorità, ma gli agenti non hanno dato peso alle sue paure. Pochi giorni dopo, il cane del vicino di Elaine, è morto avvelenato. Soltanto allora le forze dell’ordine hanno deciso di indagare sulla vicenda ed hanno scoperto che in quest’ultimo anno, nella zona sono stati 11 i cani morti per avvelenamento.

Adesso l’intero quartiere è arrabbiato e pretende giustizia, soprattutto perché la maggior parte dei proprietari dei cani, ha anche dei bambini che giocano nel cortile delle proprie case. Stanno facendo del loro meglio per proteggere i loro animali domestici, ma non saranno tranquilli finché la polizia non scoprirà chi sia l’autore di quelle lettere.

Gli agenti stanno facendo il possibile ed hanno perfino presentato una ricompensa di 5.000 $ per chiunque trovi il responsabile.

Purtroppo non è la prima volta che sui social network si diffonde una notizia del genere. I casi di avvelenamento accadono in ogni parte del mondo. Nessuno sa cosa accade nella mente e chi decide di uccidere un animale, perché infastidito dalla sua presenza, dal suo abbaiare o non si sa da cos’altro.

Le leggi per la morte degli animali, dovrebbero essere più severe, forse allora qualcuno ci penserebbe due volte prima di decidere di uccidere un cane.

Per adesso non ci sono ulteriori notizie riguardo questa vicenda. In attesa di nuovi aggiornamenti.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI