La magia del Natale: due cagnolini ritrovati da due angeli in divisa

Il giorno di Natale, per un motivo o per un altro, è sempre magico e pieno di sorprese. In particolare quello di quest’anno è stato tale per due cagnolini meticci che erano spariti da casa, per poi essere ritrovati a vagabondare sulla statale 131 nei pressi di Oristano.

Gli artefici del salvataggio sono stati due poliziotti della stradale dal cuore molto grande. Dopo svariate segnalazioni ricevute, riguardanti due cagnolini visti da più persone sulla strada, decisamente trafficata e poco sicura, gli agenti hanno deciso di intervenire. I proprietari dei due cuccioli non avevano loro notizie da ore…

Una volta sul posto, I due poliziotti non hanno fatto molta fatica a salvare I cagnolini: si trattava di due cuccioli molto affettuosi ed amichevoli, che non ci hanno pensato due volte prima di salire in macchina con gli agenti per poi essere riportati sani e salvi nella loro casa a Sant’Anna di Marrubiu.

I proprietari sono poi andati a riprenderli nel canile di Arborea, dove il servizio veterinario dell’ASL era stato avvisato dell’arrivo di due cagnolini che, se non fossero intervenuti gli agenti, avrebbero probabilmente fatto una brutta fine considerato il traffico di quei giorni.

Questo è solo uno dei tantissimi interventi ad opera della polizia stradale di Oristano: in questo caso, la colpa non è di nessuno, se non per una piccola disattenzione dei proprietari dei due cuccioli che non hanno notato subito la loro scomparsa.

Tante altre volte, purtroppo, I poliziotti si sono occupati del salvataggio di cani non più voluti dai loro padroni e per questo motivo abbandonati sul ciglio di strade pericolose e trafficate. La maggior parte di questi cani ora ha una famiglia che li ama e li rispetta come la precedente famiglia non aveva fatto… ma molti altri ancora cercano casa. E quale regalo sarebbe migliore di donare a loro l’affetto di una nuova famiglia?