La missione di Bear

Home > Animali > La missione di Bear

Il mese scorso un uomo di nome Scott Ewel ha dovuto vivere l’incubo di tutti i proprietari di animali di compagnia: il suo gatto Bear è stato investito da una macchina ed è morto sul colpo. L’uomo ha sofferto tanto e non riusciva a fermare le sue lacrime. Non sapeva che, non molto lontano da lui, c’era un’altra persona che piangeva la dipartita di Bear.

Bear era un gatto che amava girare molto nel quartiere. Lui e il suo fratello Teddy potevano uscire ed entrare quando volevano usando la porta costruita apposta per loro da Scott. L’uomo pensava che passassero il loro tempo a cazzia di farfalle e lucertole ma loro, di fatto, avevano fatto amicizia con una sconosciuta.

Come l’ha scoperto? Due settimane dopo la morte di Bear, Teddy è tornato a casa con un biglietto attaccato al collare. Dopo averlo letto Scott si è commosso tantissimo perché ha scoperto di non essere l’unico a soffrire per la perdita di Bear. Se il suo gatto era stato capace a farsi amare in quel modo allora era un angelo mandato dal cielo a rendere migliore la sua vita e quella delle altre persone e, una volta finita la sua missione, Bear è dovuto tornare in cielo dal suo creatore.

 

Sul biglietto c’era scritto: “Caro proprietario di Bear. Sono la tua vicina (vivo al numero 4.). Sono l’amica dei tuoi due gatti che vengono tutti i giorni a trovarmi. Ma uno di loro, il più grande, non è più venuto e temo che gli sia successo qualcosa di grave. Sta bene? Sono preoccupata per lui perché lo amo alla follia. Spero stia bene.”

Scott rispose con un altro biglietto spiegando dell’incidente e aggiungendo che era felice di sapere che Bear aveva postato l’amore nella sua vita anche ad altre persone. In seguito l’uomo ha saputo che la vicina era una ragazza taiwanese che studiava all’università in città e che aveva passato tantissime ore lavorando alla sua tesi di laurea e, quando arrivavano i gatti, lei leggeva loro quello che aveva scritto e loro la ascoltavano.

Adesso Scott e la vicina si sono conosciuti e sono molto legati. Lui ama guardare le foto che lei aveva scattato a Teddy e a Bear. Ha capito che Bear avrebbe voluto che lui incontrasse quella ragazza… forse era quella la sua missione.