La mucca non riesce a smettere di piangere per il cucciolo scomparso

Ecco cosa fa dopo!

Home > Animali > La mucca non riesce a smettere di piangere per il cucciolo scomparso

La mamma è sempre la mamma, sia che abbia due piedi o che abbia quattro zampe. Se c’è qualcosa che non va nel suo cucciolo, il cuore si frantuma in mille pezzi, non c’è niente da fare, il dolore è troppo grande, come ci dimostra questa storia che ha per protagonista una mamma mucca che proprio non riesce a smettere di piangere per il suo piccolo.

Quando ogni mamma viene separata dal proprio bambino prova un senso opprimente di dolore e di ansia. Succede anche nel mondo animale: quando le mamme vengono separate dai cuccioli soffrono moltissimo. Questo è il caso di Karma, una mucca salvata dal santuario degli animali The Gentle Barn. Il santuario degli animali non aveva idea che i precedenti proprietari di Karma in realtà nascondessero il suo bambino, Mr. Rojas dai volontari del santuario solo per poi rivenderlo quando se ne fossero andati. Karma aveva il cuore spezzato perché era stata separata dal suo cucciolo e ha pianto tutta la notte perché lo cercava. Ed è qui che i suoi soccorritori sono intervenuti.

Sapevano che dovevano trovare il cucciolo per il bene di Karma e così tornarono nel luogo dove aveva vissuto e chiesero ai vecchi proprietari di dar loro il cucciolo così da poter stare con la mamma che lo stava cercando disperatamente.

Quando il furgone che trasportava il piccolo entrò nel santuario, Karma sapeva che a bordo c’era il suo piccolo.

Cominciò a chiamarlo e mentre il piccolo usciva dal camion, debole, affamato e maltrattato, il verso della mamma ha fatto spezzare il cuore di tutti quanti!

Un grido d’amore e di disperazione di una mamma che pensava di aver perduto il suo piccolo e che invece, grazie al buon cuore dei volontari del santuario, è potuto tornare finalmente da lei.

Il video vi farà venire i brividi! E poi dicono che gli animali non hanno dei sentimenti…