La pitbull diventata aggressiva per difendere i suoi cuccioli

Ogni mamma la capisce!

Come le mamme umane, anche le mamme del mondo animale diventano più apprensive dopo la nascita dei loro cuccioli. Adrienne Andino, del Pitbull Rescue Tail, un giorno andò in visita presso il Centro de Servizio Animal di Orange County a Orlando, in Florida.



ACQUISTA TAPPETINO FRESCO

Le avevano parlato di Rice Krispies, una femmina di pitbull di 6 anni che non si separava mai dai suoi cuccioli appena nati.

Rice Krispies era incinta quando arrivò al rifugio e qui diede alla luce i suoi piccoli: prima era cordiale e affabile, ma dopo la nascita dei cuccioli divenne aggressiva.

E’ un fenomeno non raro nei cani che vivono in un rifugio: lo faceva per proteggere i suoi figli.

Ma le regole di questi centri parlano chiaro e tutta la famiglia è stata posta in isolamento.

La vita di Rice Krispies e dei cuccioli era a rischio: rischiavano di essere uccisi per i comportamenti aggressivi della madre, che stava solo proteggendo i suoi bambini.

Nessuno poteva avvicinarsi a loro, ma Adrienne Andino si è messa subito all’opera per cercare di salvarla e un centro di recupero ha deciso di prendersi cura di lei.

Rice Krispies si chiama ora Scarlet e grazie al Poochies Pet Rescue e alla Liga Animal de Central Florida, mamma e cuccioli ora non vivono più in quel rifugio, ma presso una famiglia affidataria.