la selezione dovrebbe farla la natura non l’uomo!

La vita è stata un po’ crudele con questo cucciolo già dalla nascita: infatti il cagnolino è nato imperfetto, quindi scartato. In questi casi significa essere destinati a morire e per lui si è scelto una morte molto comune. Lo scorso 7 gennaio è stato trovato chiuso in un sacco della spazzatura, a Toronto, buttato via in una fredda notte di inverno.

Il cucciolo è stato trovato da alcuni passati che hanno immediatamente allertato l’associazione per il soccorso animali: “The Dog”. Questo gruppo di volontari no-profit con sede a Oakville, Ontario ha subito notato la particolarità del piccolo. Dopo avergli prestato le prime cure hanno pensato a risolvere il “problema”.

Lui era bello come il solo ma era nato senza zampette anteriori, quindi meglio farlo morire!Non è un caso isolato, nascono diversi cagnolini in queste condizioni e molti fanno la sua stessa fine.

Le protesi per Cupido, su misura,  sono state create e donate da “Pawsability” una società di volontariato per animali, con sede a Toronto. Un piccolo paio di “sci di formazione” sono stati messi come zampine a Cupido, per aiutarlo a costruire i muscoli delle gambe posteriori e per abituarlo a camminare su quattro zampe. E poi con questi sci, per Cupido, il triste inverno canadese non sarà affatto un problema!!

Secondo gli operatori dell’associazione “The Dog”, Cupido sta facendo grandissimi progressi sulle sue nuove zampine e molto presto sarà pronto per essere adottato. Sotto la loro cura il cucciolo è cresciuto forte e docile.

I volontari hanno scelto come nome per lui Cupido per il suo nasino a forma di cuore, le sue foto sul web stanno facendo il giro del mondo, tutti sono innamorati di Cupido e del suo dolce musetto!

Cupido la vita non ti ha sorriso, ma oggi hai una seconda possibilità, grazie a chi vive di cuore e non di apparenze!

Eccoti con la tua nuova mamma, in una casa ricca di amore e affetto in cui crescere sano e forte! Condividete, diffondiamo la storia di questo cucciolo, salviamo una vita!

L'avvertimento di un proprietario dopo la morte della cagnolina Sofie

Un amico che tutti noi dovremo accogliere nelle nostre case

La compagnia americana Delta accetta i cani a bordo: un esempio per tutti

Cane piange nel rifugio: la storia di Schwabo e la separazione con Rocky

Kolento, il cane che girava su se stesso

È morto Poochie, l'anziano cane salvato dalla famiglia di Luke Bryan

Dentro una valigia c'era un povero cane che aveva fatto di tutto per scappare