La storia del povero Pepe, abbandonato dalle uniche persone che amava…

"Non ci è voluto molto per capire perché quel punto preciso. L'unico modo è stato quello di intrappolarlo..."

Home > Animali > La storia del povero Pepe, abbandonato dalle uniche persone che amava…

Questo che vedete nella foto, si chiama Pepe ed è solo uno dei tanti cani che finiscono nelle strade, perché la loro famiglia non li vuole più. Pepe è rimasto per settimane, nel punto esatto in cui è stato abbandonato, in attesa che quelle persone che tanto amava, tornassero a prenderlo, cosa che purtroppo non è mai accaduta….

Quando gli abitanti del quartiere si sono resi conto di questo povero cane, hanno chiamato i volontari di un’associazione locale, la Hope For Paws, che ogni anno salva e trova casa a tantissimi animali.

 

I ragazzi si sono subito recati sul posto per valutare la situazione. Pepe era un cane molto timido e poiché quella zona era molto trafficata, dovevano stare attenti a non spaventarlo e farlo fuggire via.

Dopo diverse riflessioni, hanno capito che l’unico modo sicuro per prenderlo, fosse quello di usare una trappola. Fortunatamente, l’idea ha funzionato!

Una volta tra le loro braccia, i soccorritori cominciarono ad accarezzarlo e tranquillizzarlo. Il povero Pepe tremava per la paura.

Alla fine, però, una volta raggiunta la clinica veterinaria, il cagnolino si è reso conto che quegli angeli erano lì per aiutarlo ed ha iniziato ad aprirsi e a mostrare la sua dolce personalità.

Sotto tutto quel pelo aggrovigliato alla sporcizia, c’era un cagnolino meraviglioso.

La sua trasformazione era incredibile, sembrava un altro cane!

I volontari lo hanno poi trasferito nella struttura Hope Ranch Animal Sanctuary, un santuario dove Pepe è rimasto finché non ha trovato una famiglia amorevole.

Oggi vive con delle persone meravigliose che lo amano e si prendono cura di lui ogni giorno. Forse Pepe non si spiegherà mai perché la famiglia che lo ha cresciuto, abbia deciso di gettarlo via così, come spazzatura e probabilmente avrà sempre paura che possa ricapitare, ma la cosa più importante è che adesso è al sicuro ed è amato!

Buona vita Pepe!

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI