La storia della cagnolina che si butta del balcone per colpa dei petardi

“Condivido la mia vita con la mia cagnolina di undici anni e la conosco molto bene. E’ sempre stata buona e tranquilla, non mi ha mai dato alcun tipo di problema. Stiamo sempre insieme e l’unica cosa di cui ha realmente paura, sono i botti, che si sparano la fine dell’anno. Infatti cerco sempre di chiuderla in una stanza e di rassicurarla…

Quel giorno, si stava avvicinando, il trentuno dicembre, credevo ci fosse ancora tempo, invece, i bambini del quartiere avevano già iniziato a divertirsi. Tina era molto spaventata, prima di uscire e andare a fare la spesa, ho provato a tranquillizzarla. Credevo di esserci riuscito e che fosse tutto finito, invece i miei vicini mi hanno detto che ad un certo punto, mentre io ero fuori, c’è stato un botto più forte del solito e Tina è uscita dal balcone per la paura e quando l’hanno vista, si sono riunite tre famiglie, perché si era quasi buttata. Sono andati subito a prendere un lenzuolo per cercare di salvarla. Ad un certo punto, non ce l’ha fatta più e la mia amata cagnolin,a si è buttata, giù nel vuoto, l’unica fortuna sono state quelle meravigliose famiglie che si sono riunite per salvarle la vita. Mi hanno chiamato subito e quando sono arrivato ,Tina era in braccio ad una mia vicina, terrorizzata, tremava come una foglia e non sapevo come ringraziare queste bravissime persone. Sono riusciti a fare il video di tutta la scena. Non avevo parole per quello che aveva fatto la mia amica a quattro zampe, non si era mai comportata in questo modo, ecco perché ho deciso di pubblicare questa storia sul web. Guardate il video:

Vorrei che lo guardino tutte quelle persone che si divertono a scoppiare i botti.

Dovete imparare che sono pericolosi, sia per gli umani che per i nostri amici a quattro zampe.”

La cosa fondamentale in questa storia è che Tina sia riuscita a salvarsi e che la vicenda non si è trasformata in una tragedia.

Condividete in modo da far conoscere a tutti gli effetti che provocano questi botti sui nostri amici pelosi!

Moglie chiede l'eutanasia per il gatto mentre il marito è in ospedale

Cane piange nel rifugio: la storia di Schwabo e la separazione con Rocky

Linea Giaveno-Torino: ipovedente invitata a scendere con il cane

René pitbull abbandonato da un ragazzino in canile con un biglietto

Beagle vuole giocare con l'amico

Il salvataggio di Scooter, il cane abbandonato in una fabbrica

In cucciolo non accetta il "No" della sua mamma umana