La storia di Nonna Frolla

La storia della cagnolina Frolla, abbandonata dopo 16 anni

Dopo 16 lunghi anni d'amore, quell'uomo ha deciso di tradirla e di gettarla per strada: la storia della povera Nonna Frolla

Frolla è cagnolina abbandonata dopo 16 anni di amicizia, da quella che credeva essere la sua famiglia. La storia arriva dalla Puglia, dove la cucciola viveva con il suo ex proprietario, un carrozziere che le dava da mangiare e un riparo per la notte.

La storia di Nonna Frolla
Credit: Erika Niccolai – Facebook

Con i giorni è diventata la mascotte di quella carrozzeria, dove si è sentita amata per 16 lunghi anni. Poi è arrivato il momento per quell’uomo di ritirarsi e chiudere l’attività. Ma invece di pensare al benessere di quella che ormai era diventata la sua amica a quattro zampe, l’ha gettata per strada e l’ha abbandonata davanti a quella serranda che non si è più rialzata.

Per tanto tempo, la povera Frolla ha vagato per le strade del posto senza una meta, terrorizzata e confusa. Fin quando qualcuno non l’ha segnalata ed è stata accalappiata.

La sua storia, fortunatamente, è arrivata all’attenzione di Erika Niccolai, una volontaria dell’Oipa, l‘Organizzazione Internazionale Protezione Animali.

La vita di Frolla oggi

Oggi la povera Frolla vive chiusa dentro una gabbia, dove probabilmente morirà se presto non troverà delle persone disposte ad aprirle le porte dei loro cuori. L’anziana cagnolina si è sentita tradita da quell’uomo che amava e che pensava essere suo amico e si è ritrovata all’improvviso a vivere per strada, senza sapere dove andare. Da quella strada, poi si è ritrovata chiusa dentro un freddo box, dove continua a domandarsi perché e quale sarà la sua fine.

La storia di Nonna Frolla
Credit: pixabay.com

Se non facciamo qualcosa trascorrerà quel che le rimane da vivere in una gabbia. Ora è al sicuro, certo, ma un recinto non è una casa e Frolla non potrà mai avere una famiglia pronta a prendersi cura di lei o dei suoi acciacchi.

Queste le parole della volontaria dell’Oipa.

È vivace ed affettuosa. È una cagnolina di taglia media compatibile con i suoi simili e può arrivare ovunque ci sia amore, per trascorrere al meglio quel che le resta da vivere. Doniamo a Frolla una chance di vita. Questa dolce nonnina cerca un po’ di amore e serenità.

La storia di Nonna Frolla
Credit: pixabay.com

L’appello è stato condiviso sui social network, con la speranza che arrivi dritto al cuore della persona destinata a questa dolcissima cagnolina. Per chiunque fosse interessato ad aprire le porte di casa a Frolla, può contattare l’associazione al numero 329/8338987.