La sua schiena era ricurva

Home > Animali > La sua schiena era ricurva

Scattano una fotografia a questo cane in canile e la pubblicano, non immaginano che di lì a poco sarebbe successa un’apocalisse. Attira di questo cane la schiena particolarmente ricurva, pensano ad una malattia rara, addirittura qualcuno suppone le sia stata spezzata. Così un’associazione, pensando di andare in guerra si presenta in canile e lì scopre la terribile verità.

Questo è il cane che da più tempo è in canile, entrato dopo un passato fatto di maltrattamento e botte, è rimasto così, solo e triste in quel box. Le ragazze hanno scattato solo la foto e postata, non hanno scritto nulla, ma lui non era il cane di una volta, pauroso e diffidente, adesso si faceva coccolare , e come le gradisce le carezze! Così l’associazione scopre la triste verità su questo gigante triste. Si ripiegava su di se dal dolore di non avere una casa, di dover stare sempre in quel box, vedeva andare via tutti, solo per lui non c’era una famiglia. L’associazione lo porta via, decide che non avrà più un box per casa, lo portano con loro nella struttura, tanto verde e tante volontarie che passano intere giornate con lui. Quella postura inizia a cambiare, alza la testa e aspetta al cancello che entri la sua volontaria preferita. Il tempo passa e lui diventa meraviglioso, così tanto che le proposte di adozione sono più di una, il giorno più triste è stato quello dei saluti. La testa bassa per non far vedere le lacrime, questa volta, erano quelle delle volontarie. La cosa che più le addolorava era non essere intervenute prima per salvarlo, ma tutto è bene quel che finisce bene!

L’amore

Uno sguardo bellissimo