La trasformazione di Kong in Zib

Home > Animali > La trasformazione di Kong in Zib

Ad agosto del 2017 un’associazione di volontari, Border Collie Rescue & Rehab ha deciso di aiutare un cane di nome Kong a trovare una famiglia. Il cucciolo, un mix di Border Collie, si trovava in un rifugio in Oklahoma e aveva vari problemi di salute.

La sua pelle era rosa per colpa di una malattia e aveva dei dolori terribili. In più era un cane che, nella sua vita, era stato maltrattato… per questo nessuno riusciva ad avvicinarlo per fargli una carezza.

Il povero Kong urlava di dolore appena qualcuno provava a toccarlo. Come sapete bene, le carezze e le coccole sono importantissimi per un cane e la loro mancanza era una cosa che faceva male a Kong.

Ecco una compilation di coccole.

Ma i volontari non si sono lasciati intimidire dalle pessime condizioni di Kong e hanno cominciato il trattamento. In pochi mesi la pelle di Kong era guarita e il pelo era ricominciato a crescere. Hanno deciso, dunque, di mettere la sua foto sulla loro pagina Facebook per cercargli adozione.

Un uomo di nome Craig Hartsell, ha visto la foto di Kog e ha leto la sua storia… non ci ha messo molto a decidere di volerlo adottare. Craig ha scritto:

“Ho visto la sua descrizione e le sue foto e mi sono innamorato. Era perfetto per me.”

 

Nel giorno dell’adozione Craig gli ha cambiato il nome da Kong a Zib, un cane russo che aveva fatto parte del programma spaziale. Craig è andato a prenderlo e ha raccontato il loro primo incontro:

“Mi hanno dato il guinzaglio. Mi sono abbassato e gli ho detto che da adesso in poi si chiamerà Zib. Gli ho chiesto se volesse venire con me. Stava davanti a me. Mi ha guardato negli occhi e ha nesso la sua fronte sul mio petto… è stato l’abbraccio più dolce e intenso della mia vita. Non dimenticherò mai quel momento.”