La triste storia di Nuts

I volontari dei rifugi, quando iniziano a fare gli annunci per far adottare un animale, cercano sempre di fare tutti i controlli necessari, ma non sempre le storie hanno un lieto fine. Infatti questo è capitato a Nuts, un cucciolo di soli nove mesi, che era stato trovato su una strada.

I volontari avevano cercato a lungo tra le richieste, la persona giusta adatta a lui e alla fine hanno fatto un errore terribile. Poco dopo, hanno scoperto che quell’umano che avevano scelto fosse in realtà molto crudele. Nuts, era sordo e il suo proprietari ha fatto molti chilometri per andarlo ad adottare, ma un giorno mentre erano a passeggio, il cucciolo a quattro zampe, ha tirato un po’ troppo il guinzaglio e quell’uomo è caduto a terra e si è rotto una costola. Così, ha pensato bene, che fosse il caso di punirlo, uccidendolo, visto che era troppo energico per lui. Il contratto che aveva firmato al rifugio, diceva che se nel caso non lo avesse più voluto, avrebbe potuto riportarlo dai volontari, senza alcun problema. E’ una cosa nota, che i cani di taglia piccola, quando sono ancora cuccioli hanno molte energie, ma non vuol dire che devono essere uccisi per questo. Purtroppo, però, nessuno era a conoscenza delle sue intenzioni e quindi nessuno ha potuto fermare quel mostro.  Il rifugio ha lanciato un messaggio per Nuts, che diceva: “Hai promesso di fare di tutto per aiutarlo a migliorare, nonostante la sua sordità. Invece hai optato per l’eutanasia, perché durante una passeggiata ti ha fatto cadere e ti sei rotto una costola. Aveva solo nove mesi. Aveva ancora tanto da imparare! 

Tu ha preferito ucciderlo, piuttosto che riportarlo all’associazione, come avevi accettato nel suo contratto in caso di problemi. Era giovane, tenero, giocherellone, pieno di vita e sano. Nuts aveva una vita davanti, ma è capitato nelle mani sbagliate, sicuramente questo ci spezza il cuore!

Adottare un animale domestico è una grande responsabilità. I nostri cani non sono oggetti che possono essere scartati in qualsiasi momento. Riposa in pace cucciolo!”

Questa storia ci spezza il cuore, ciao piccolo Nuts… RIP ♥

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

La storia di Olivia, abbandonata da un allevatore per via della sua diversità

La storia di Olivia, abbandonata da un allevatore per via della sua diversità

Telecamera di sicurezza riprende una discarica per cani

Telecamera di sicurezza riprende una discarica per cani

Telecamera di sicurezza immortala un bambino fantasma e il suo animale domestico

Telecamera di sicurezza immortala un bambino fantasma e il suo animale domestico

Animali sopravvissuti in condizioni disumane nella casa di una donna anziana

Animali sopravvissuti in condizioni disumane nella casa di una donna anziana

Cucciolo regala la coperta a un cane randagio

Cucciolo regala la coperta a un cane randagio

Cane trovato a vegliare il corpo del suo proprietario: il racconto di Cécile

Cane trovato a vegliare il corpo del suo proprietario: il racconto di Cécile

All'improvviso attacca la bambina, ma poi la nonna si accorge che il bersaglio non era lei

All'improvviso attacca la bambina, ma poi la nonna si accorge che il bersaglio non era lei