L’abbandono del povero Powder

"Stavo camminando tranquillamente con il mio ragazzo, quando all'improvviso l'ho visto lungo il cammino, rannicchiato come una palla. Le sue condizioni erano indescrivibili, si è alzato ma dopo pochi passi è crollato e si è rannicchiato di nuovo in attesa che il destino agisse al suo posto..."

La storia del povero Powder arriva dalla Florida e l’ha fatto il giro del mondo, poiché è una di quelle capaci di rimanere nel cuore. Il povero cane è stato trovato in condizioni indescrivibili. Si era aggomitolato a forma di palla, nel tentativo di scaldarsi. Qualcuno aveva deciso di abbandonarlo, condannandolo ad un crudele destino.

Powder si è ritrovato solo spaventato, per le strade a vivere una vita che lui non conosceva, perché abituato alla sua casa. Si è ritrovato a domandarsi cosa stesse succedendo e perché la sua famiglia non c’era più.

Ad allarmare i soccorsi sono stati due passanti, che inteneriti dalla scena, hanno deciso di fare qualcosa per aiutarlo.

Dopo circa due ore sono riusciti a contattare dei volontari che si sono precipitati sul posto, insieme alle forze dell’ordine.

“Visto il suo corpo, era ovvio che quel cane soffriva da tanto tempo”, ha raccontato uno dei ragazzi.

Dopo averlo rifocillato con cibo d’acqua, i volontari hanno cercato di conquistare la sua fiducia e di dimostrargli che volevano soltanto aiutarlo. Non è stato affatto facile, poiché Powder non si fidava più di nessuno.

Alla fine, con l’aiuto di una grande coperta, i soccorritori sono riusciti a mettere il cagnolone sulla propria auto. Non riusciva nemmeno a camminare da solo.

Il cane è stato portato al rifugio Second Chance Animal Rescue di Dezzy, dove è stato affidato alle cure di un veterinario. Powder aveva bisogno di un immediato intervento chirurgico agli occhi ma poiché in quelle deboli condizioni non sarebbe mai stato in grado di affrontarlo, il medico ha deciso di aspettare. Dopo giorni di cure, medicine, bagni medicali e premurose attenzioni, il cagnolone ha iniziato a riprendersi e ad acquistare la fiducia in quelle persone. E’ diventato abbastanza forte da potersi sottoporre alla chirurgia oculare. Aveva le palpebre piegate su se stesse.

Adesso Powder si trova ancora all’interno del rifugio ma presto verrà inserito nella lista per l’adozione.

Nel video di seguito, potete vedere il suo cambiamento e potete vedere com’è diventato oggi:

Grazie a tutti coloro che lo hanno reso possibile!

La storia di Pat the Mat, il cagnolino imprigionato sotto chili di pelo e sporcizia

La storia di Pat the Mat, il cagnolino imprigionato sotto chili di pelo e sporcizia

Remi, il cane abbandonato nella soffitta di una casa disabitata: la storia

Remi, il cane abbandonato nella soffitta di una casa disabitata: la storia

Cane con la testa incastrata in una bottiglia: salvato da un gruppo di ciclisti

Cane con la testa incastrata in una bottiglia: salvato da un gruppo di ciclisti

Il nuovo gioco social: quanti gatti riesci a contare?

Il nuovo gioco social: quanti gatti riesci a contare?

Il racconto di Shelby Wardell, testimone di una scena indimenticabile

Il racconto di Shelby Wardell, testimone di una scena indimenticabile

Cucciolo di alano mangia un metro di decorazioni natalizie

Cucciolo di alano mangia un metro di decorazioni natalizie

Era talmente obesa, che non riusciva a compiere più di 2 passi. Qualcuno l'ha salvata dalla morte: la sua incredibile trasformazione

Era talmente obesa, che non riusciva a compiere più di 2 passi. Qualcuno l'ha salvata dalla morte: la sua incredibile trasformazione