L’amore di Jacob per Roy

Jacob salva il suo cane ma perde la vita

Home > Animali > L’amore di Jacob per Roy

Doveva essere una giornata diversa, lontano dai libri universitari e dal caos, quattro amici e Roy, il cane di uno di loro, un panino in borsa e tanta voglia di rilassarsi tra boschi e ruscelli. Ma la vita ci riserva sorprese continuamente e purtroppo questa volta non sono i protagonisti a raccontarla e già fa capire

quale sia l’epilogo. Durante la passeggiata, nel tratto il cui stavano attraversando il ruscello sul pontile, Jacob giocava con il cane, tra una corsa e un salto accade l’impensabile. Il cane scivola giù in acqua. La corrente troppo forte per lui, non ce la fa e il suo amico non ci pensa su due volte, si butta per raggiungerlo. Ma il diavolo è dietro l’angolo, l’amico rimasto sopra si abbassa per tendere la mano a Jacob che nel frattempo è riuscito a recuperare il cane e lo stringe forte a se. Il ragazzo una mano la tende e con l’altra afferra la sbarra di ferro del pontile, al momento che Jacob afferra la sua mano una scarica elettrica li travolge facendo cadere anche l’altro in acqua. Il dramma è alle porte. Arriveranno i soccorsi chiamati dai due rimasti illesi, recuperati Jacob e l’amico in acqua, verranno trasferiti in elicottero ma poche ore dopo i loro cuori cesseranno di battere. Il cane verrà trovato confuso, disorientato sulla riva a valle. Le famiglie distrutte, due giovani vite spezzate dall’amore incondizionato verso il suo amico a quattro zampe “Mio figlio amava il suo cane, non mi meraviglia il gesto che ha fatto, l’ho cresciuto con gli animali, insegnando l’amore e il rispetto per loro. Mi resta Roy, dovrà bastarmi e io dovrò bastare a lui”

Sono in corso indagini per capire come mai passasse la corrente in que pontile

ogni processo, ogni condanna, non porteranno in dietro i ragazzi

resta solo tanto dolore

Riposate in pace, il mondo ha perso due giovani buoni  e sensibili.