L’anatra adotta un cucciolo

L'anatra adotta un cucciolo e le immagini fanno il giro del mondo. Ecco la loro commovente storia.

Home > Animali > L’anatra adotta un cucciolo

L’anatra adotta un cucciolo randagio e lo protegge tenendolo tra le sue ali. Detta così potrebbe sembrare il trama di un cartone animato, invece si tratta di una storia vera molto commovente. I protagonisti, come avete già indovinato, sono una papera e un cucciolo di cane.

Il vero amore e l’amicizia non conoscono confini e quest’anatra compassionevole sapeva esattamente cosa doveva fare quando ha trovato un cucciolo di cane tremante per strada. Siamo in una remota località nelle Filippine e un passante ha fotografato questa emozionante scena. Purtroppo, però, non sappiamo nulla dei due protagonisti della scena. Sappiamo solo che l’uomo ha visto il cucciolo in mezzo alla strada e i proprietari dei negozi nelle vicinanze gli hanno raccontato che, probabilmente, sua madre era finita sotto le ruote di qualche macchina. Un’anatra si è accorta del cucciolo che stava in un angoletto sul marciapiede, tremando per il freddo e per la paura. Qualcuno gli dava da mangiare me nessuno aveva deciso di adottarlo. L’anatra apparteneva a un paesano e spesso poteva essere vista in giro, facendo la sua passeggiata. Inizialmente sembrava che l’anatra volesse attaccare il cucciolo invece lei si è avvicinata e, delicatamente, si è seduta accanto a lui, avvolgendolo con le sue grandi ali. Con il becco ha iniziato a pulirgli il pelo, esattamente come farebbe una mamma con il suo piccolo.

lanatra-adotta-un-cucciolo

L’uomo si è limitato a scattare le foto e postarle in rete. Non sappiamo cosa sia successo ai due protagonisti in seguito ma speriamo che l’esempio della mamma anatra sia servito alla gente del posto… speriamo che qualcuno abbia adottato il cucciolo sfortunato.

papera-cane

Una storia di vita che dovrebbe farci riflettere. Gli animali sanno come amare e non si lasciano influenzare dalla diversità di genere o di specie.

papera-e-cucciolo

E noi dovremo prendere esempio da loro, se vogliamo essere persone migliori.