Lasciata dal fidanzato, si vendica con il suo cane

Terribile storia dagli Stati Uniti d'America (ma con lieto fine)

Home > Animali > Lasciata dal fidanzato, si vendica con il suo cane

Sfortunatamente, il maltrattamento degli animali è un fenomeno frequento al giorno d’oggi. Può essere espresso in diverse forme: dall’abbandono alla violenza fisica. Non ci sono statistiche complete su casi come questi perché spesso non vengono denunciati alla polizia. Alcuni rapporti, però, hanno dimostrato che i più aggressivi verso gli animali sono gli uomini con meno di 30 anni.

Lasciata dal fidanzato, si vendica con il suo cane

Il destino di Champ è stato influenzato dalla storia d’amore dei suoi proprietari. La statunitense Elizabeth James e il suo ragazzo si sono separati e lei ha deciso di tenere con sé il loro cane di un anno. Dal momento che Champ era originariamente l’animale del suo ex fidanzato, la donna ha scelto di vendicarsi sul povero animale. Elizabeth era così arrabbiata e offesa dal suo ex che ha tenuto il cane incatenato nel cortile sul retro, facendolo quasi morire di fame. Elizabeth, tra l’altro, aveva altri cani che ha nutrito regolarmente.

Lasciata dal fidanzato, si vendica con il suo cane

Dopo un mezzo anno di trattamento orribile, Champ è diventato molto magro. Tutto ciò che restava di lui era pelle e ossa. Alla fine, però, la polizia ha salvato lo sfortunato animale appena in tempo. I veterinari hanno, poi, prestato particolare attenzione al cane perché aveva difficoltà a camminare e sono state necessarie varie rasfusioni di sangue.

Lasciata dal fidanzato, si vendica con il suo cane

Fortunatamente Champ ha trovato presto una nuova famiglia da cui sta ricevendo l’amore e l’affetto che gli è stato negato per tanto tempo. Per quanto riguarda la crudele Elisabeth, la donna è stata arrestata, multata per il maltrattamento e condannata al carcere.