L’asilo per i cani, ha stupito il web

La bellissima idea dell'asilo per i cani..

Home > Animali > L’asilo per i cani, ha stupito il web

L’asilo per i bambini, è un modo per uscire di casa e divertirsi. Però, oggi abbiamo deciso di parlarvi di una scuola un po’ particolare, che ci ha colpito. Si tratta dell’asilo per i nostri amati animali domestici. Un posto dove loro possono giocare e divertirsi, con persone competenti nel loro lavoro.

l'asilo-per-i-cani

Stiamo parlando del Good Hands Boarding Kennels, che si trova a Cape Breton, in Nuova Scozia. Un’idea meravigliosa, che permette ai nostri cuccioli a quattro zampe, di uscire e poter giocare con i loro fratellini, senza dover stare ad aspettare a casa, ad annoiarsi, i loro amici umani. Inoltre, per le persone uscire e guidare nelle strade ghiacciate, può essere un vero pericolo. Per questo motivo, all’asilo è stato dato anche uno scuolabus, che permette ai cani di essere presi direttamente alle loro case. All’interno di quel bus, ci sono circa dieci trasportini. Ovviamente sul mezzo, per la loro sicurezza, devono stare chiusi, però una volta usciti possono correre e giocare. L’asilo è un posto meraviglioso per questi cagnolini. E’ equipaggiato per tutto quello che possono desiderare, hanno una piscina, le palle ed anche un’altalena. Questo posto è molto utile, anche per gli amici umani, perché in questo modo sono certi che fanno il giusto esercizio fisico. L’asilo, festeggia anche i compleanni e le varie festività. Ecco il video di quello che accade in questo posto bellissimo, di seguito:

Vederli giocare e divertirsi in quel modo, riempie il cuore di gioia dei dipendenti, ma soprattutto dei loro amici umani.

l'asilo-per-i-cani 1

A volte le persone, preparano anche uno zaino per questi cuccioli, con snack ed i loro giochi preferiti.

l'asilo-per-i-cani 2

Noi ci auguriamo che nel mondo vengano aperte altre asilo, come queste, per tutti i nostri amati cagnolini.

l'asilo-per-i-cani 3

Aiutateci a far conoscere quest’idea stupenda ai vostri amici, condividete!

Se vi è piaciuto questo articolo, potete leggere anche: L’idea dei volontari per cercare una casa per i cani anziani