A Lendinara un cane salva il proprietario

A Lendinara un cane salva il proprietario dall'assideramento. Ecco il racconto dell'incredibile vicenda.

Home > Animali > A Lendinara un cane salva il proprietario

A Lendinara un cane salva il proprietario dalla morte per assideramento. L’uomo era insieme al suo cane quando ha perso il controllo della sua macchina e si è schiantato. Sceso in stato di shock, si è allontanato dall’auto, forse per cercare aiuto ma dopo un po’ è crollato a terra privo di sensi.

rovigo

La ricostruzione fatta dalla polizia stradale parla di uno schianto verso le 18, sulla strada regionale 88, vicino a Lendinara. La macchina del 118 è arrivata sul posto in seguito a una segnalazione ma non ha trovato nessuno. L’auto sembrava incidentata e sullo sportello c’erano tracce di sangue ma nelle vicinanze non c’era nessuno. Gli agenti si sono messi subito alla ricerca del conducente, preoccupati perché le temperature erano molto basse e un uomo ferito, in quelle condizioni, poteva morire per assideramento. Sul posto giunge una seconda vettura della polizia stradale e le ricerche si intensificano. Fortunatamente l’uomo aveva con sé il suo angelo custode che lo aveva seguito, una volta sceso dalla macchina. L’animale ha abbaiato ininterrottamente fino a quando il suo proprietario non è stato avvistato dagli agenti della polizia stradale.

polizia

Grazie all’abbaiare del cane gli agenti hanno trovato l’uomo svenuto a terra in evidente stato di ipotermia, a circa 300 metri dalla macchina ma impossibile da vedere dal punto dell’incidente. Sul posto è intervenuto il personale del Suem che è riuscito, dopo alcuni lunghissimi minuti, a rianimare l’uomo.

carte

 

Si tratta di un quarantaduenne di Badia Polesine che è stato trasportato poi in ospedale. Ovviamente, il suo amico a 4 zampe non ha voluto lasciarlo e lo ha accompagnato in ospedale.

Ce la farà ma dovrà ringraziare al suo cane per essere ancora vivo!