L’esperienza di Taylor e il suo cane Indy, in Chiesa

Taylor ed Indy, cacciati dalla Chiesa, per il cane di servizio..

Home > Animali > L’esperienza di Taylor e il suo cane Indy, in Chiesa

Taylor Burch, è un ragazzo di venti nove, che è cieco sin dalla nascita. Infatti, ha un cane di servizio, chiamato Indy. Pochi mesi fa, ha deciso di trasferirsi con il suo cucciolo, in South Carolina e da subito, si è trovato bene nella nuova comunità.

l'esperienza-di-Taylor-ed-Indy-in-Chiesa

Purtroppo, però, pochi giorni fa, è stato vittima di uno strano equivoco ed ha deciso di pubblicare ciò che è accaduto su Facebook.

Ha scritto: “Mi sono trasferito in una nuova città ed oggi, volevo andare in Chiesa, con Indy. Appena entrato però, un uomo si è avvicinato a me e mi ha detto di andare nell’altra stanza, perché doveva parlarmi. 

l'esperienza-di-Taylor-ed-Indy-in-Chiesa 1

Inizialmente ero nervoso, però, poi mi sono tranquillizzato, poiché sapevo di essere in un luogo religioso. Subito dopo aver chiuso la porta, il signore mi ha detto che i cani in quel posto, non sono ammessi. 

Io gli ho subito risposto che avevo i documenti sulla mia cecità e che lui era autorizzato ad entrare in ogni posto. Alla fine però, dopo un’accesa discussione sono andato via. In quella situazione, però, mi sono sentito umiliato e a disagio!” 

l'esperienza-di-Taylor-ed-Indy-in-Chiesa 2

Il prete, qualche giorno dopo, ha mandato una e-mail a Taylor, per scusarsi per ciò che era accaduto in quella giornata e che Indy, ora è il benvenuto nella Chiesa. Ecco il video di ciò che è accaduto di seguito:

Il ragazzo ha deciso di rendere pubblica la sua storia, poiché crede che ogni persona, con un cane di servizio non debba mai subire ciò che è stato fatto a lui.

Effettivamente, queste sono situazioni davvero spiacevoli che non dovrebbero mai capitare a nessuno e che purtroppo, accadono, perché non tutti sono informati sull’importanza di questi animali.

l'esperienza-di-Taylor-ed-Indy-in-Chiesa 3

Condividete il nostro messaggio e quello di Taylor, con i vostri amici!

Se vi è piaciuto questo articolo, potete leggere anche: Il cane è stato trovato solo nella stazione di servizio e portato in un canile: loro non volevano un cane ma una volta a casa, non si sarebbero mai aspettati una cosa del genere!