Lilla partorisce in diretta

Negli ultimi tempi, sta prendendo sempre più piede tenere dei cani durante le trasmissioni. Questo per dimostrare al mondo che non devono essere maltrattati, ma che devono essere trattati con rispetto come meritano davvero. Ma molte persone ancora non lo capiscono purtroppo.

Jenny Stromstedt e Steffo Tornqvist sono i presentatori di un programma che viene mandato in diretta a TV4. Loro hanno adottato un labrador che hanno chiamato Lilla Nymo. L’inizio di questa settimana, per la coppia è stato davvero incredibile, perché la loro cucciola non riusciva ad entrare dove stavano registrando. Poi, il motivo, l’hanno capito dopo. Stava per partorire! Entrambi i conduttori erano davvero felici, era una cosa che non è mai capitata a nessuno nel mondo. La piccola a quattro zampe ha fatto cinque cuccioli. Tutto questo è successo in diretta. Il veterinario, credeva che ce ne fossero altri, perché ha detto che i cani solitamente, quando partoriscono ci impiegano più di dodici ore. Ma per Lilla non è stato così. Queste si che sono notizie bellissime. Questa volta la storia di Lilla Nymo, ha un lieto fine meraviglioso. Nessuno dei telespettatori riusciva a crederci. Nemmeno lo staff del programma riusciva a capire come sia potuto accadere durante la diretta. Lilla, inizialmente era sfinita, anche perché dopo il parto è normale, ma già il giorno dopo è tornata a stare vicino ai suoi due amici umani in televisione. Questa volta, però, non da sola, ma con i suoi cuccioli appena nati. Guardate quello che è capitato quella mattina, nel video di seguito:

La felicità di Jenny e di Steffo è incredibile. Tutti siamo rimasti davvero contenti da questa sorpresa bellissima.

Queste si che sono sono immagini che ci strappano un sorriso

Se vi è piaciuto questo momento, condividetelo con i vostri amici!

Vi ricordate Christmas? Il cane gettato nei boschi pochi giorni prima di Natale. Oggi è passato un anno e lo ritroviamo così

Vi ricordate Christmas? Il cane gettato nei boschi pochi giorni prima di Natale. Oggi è passato un anno e lo ritroviamo così

Lo chiamano il "gatto non voluto". Chiunque lo ha adottato, lo ha poi riportato indietro. Ora i volontari hanno capito il perché

Lo chiamano il "gatto non voluto". Chiunque lo ha adottato, lo ha poi riportato indietro. Ora i volontari hanno capito il perché

Senzatetto va a trovare i suoi cani prima dell’eutanasia

Senzatetto va a trovare i suoi cani prima dell’eutanasia

Il commovente addio di Memo Remigi al suo cucciolo Bacio

Il commovente addio di Memo Remigi al suo cucciolo Bacio

Cagnolina adotta i gattini orfani dando loro l'amore materno

Cagnolina adotta i gattini orfani dando loro l'amore materno

Mugsy, il cane dalle 7 vite

Mugsy, il cane dalle 7 vite

Husky piange per amore in braccio ai proprietari

Husky piange per amore in braccio ai proprietari