Limbiate, due bambini aggrediti da un pitbull

Limbiate, due bambini sono stati aggrediti da un pitbull mentre giocavano nel cortile del palazzo: sono entrambi in ospedale; ecco il racconto dei testimoni.

Home > Animali > Limbiate, due bambini aggrediti da un pitbull

Limbiate, due bambini sono stati aggrediti da un pitbull sfuggito al controllo del proprietario. È accaduto ieri, 13 aprile, verso le 17, in via Monte Sabotino 21, a Limbiate, in Brianza. Le vittime sono 2 bambini di 6 e 7 anni, cugini, che giocavano nel cortile del palazzo. Ecco il racconto di un testimone oculare.

I due cuginetti di 6 e 7 anni, un maschio e una femmina, come avete sentito nel video, stavano giocando nel cortile di un palazzo ubicato in via Monte Sabotino 21, a Limbiate, in Brianza. Al’improvviso, un pitbull di 2 anni di nome Drako, appartenente a un ecuadoregno di 39 anni residente nello stesso palazzo, è sfuggito al controllo del proprietario e, saltando dal balcone, si è avventato sui bambini. La tragedia si è consumata verso le 17. Fortunatamente, alcuni residenti sono riusciti ad immobilizzare il cane e salvare i bambini.

cortile-monza

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, il personale del 118 e quello dell’Asst di Monza. I sanitari hanno prima curato le ferite dei piccoli sul posto e poi li hanno portati all’ospedale San Gerardo di Monza dove sono stati visitati e medicati. Le loro condizioni sarebbero gravi: il bimbo ha ferite alla spalla mentre la bambina ha ferite sul viso. Entrambe le madri dei bambini erano presenti. La mamma della bimba era incinta di 8 mesi e si è sentita male per la paura.

ospedale-monza

Il pitbull, nato nel 2017, a detta dei residenti, aveva già mostrato segni di aggressività in passato ma, nonostante questo, non aveva la museruola ed era libero di saltare dal balcone dell’appartamento al piano terra. I residenti del palazzo avevano fatto denuncia dopo che il cane aveva ferito lievemente un altro bambino.

pitbull-feroce
Foto di repertorio

Il proprietario del pitbull Drako ha dovuto seguire i carabinieri in caserma ed è stato denunciato.

bimba-ospedale
Foto di repertorio

Vogliamo concludere con una riflessione. I cani non sono pericolosi… è l’uomo a trasformarli di proposito o per sbaglio. Il pitbull è un animale impegnativo. I cani appartenenti a questa razza possono essere meravigliosi compagni di giochi per i bambini ma bisogna sempre vigilare su di loro e non lasciarli mai da soli.

bimbo-ospedale
Foto di repertorio

I pitbull non devono essere affidati a chiunque… per allevare un animale bisogna essere responsabili e preparati. Un piccolo errore può avere conseguenze devastanti.

Fonte: monzatoday.it