L’incidente del cane poliziotto

Il vero cane poliziotto non ha teme nessuno

Home > Animali > L’incidente del cane poliziotto

Kap è in assoluto il cane più bravo del reparto di polizia dell’Oregon. I suoi colleghi hanno stima e fiducia in lui, ogni azione è incompleta se Kap non è al loro fianco. Il cane ha un conduttore ma in realtà sono tutti pazzi di lui, resta l’eroe indiscusso di ogni loro azione e la cosa fantastica è che ormai anche

il capitano ne ha preso atto e non c’è missione che non sia seguita da ringraziamento ufficiale per lui. Accade che qualche giorno fa, durante le ricerche di un cane scomparso con un anziano, il bravo Kap compia un’azione diversa dal solito. Probabilmente ha avvertito la presenza di qualcosa di strano tra i cespugli e con il suo istinto si è recato sul posto. Ha annusato e ha segnalato qualcosa al suo collega ma improvvisamente la situazione ha preso una piega inaspettata. Il pianto di Kap ha attirato l’attenzione di tutti che, con grande sorpresa si rendono conto che il cane è rimasto vittima di un vero agguato. Un porcospino nascosto tra i cespugli si è sentito in pericolo quando Kap lo ha scoperto e, per difesa, ha sparato tutti i suoi aghi colpendolo in pieno. Kap piangeva, gli aghi sono infetti e dolorosi, il muso si era gonfiato e gli era venuta anche la febbre a fine serata. La clinica che segue tutti i cani di servizio dell’Oregon ha praticato le terapie necessarie ma hanno dovuto sedare il poverino per rimuovere gli infiniti aghi che aveva infilati nel muso. Poi è riandato a casa con il suo super papà e ha avuto solo coccole e carezze

perché lui ha avvertito una presenza e voleva solo fare bene il suo lavoro

povero Kap

sono incidenti molto comuni

a volte la curiosità si paga a cara prezzo!