L’incontro di Tim con le linci

Home > Animali > L’incontro di Tim con le linci

Tim Newton è fotografo dell’Alaska. Per lui, essendo di quei posti, non è una novità vedere molti animali selvatici. Una notte, però, mentre era a casa sua gli è capitata una cosa davvero incredibile, una cosa molto rara che non è mai capitata a nessuno in tutto il mondo.

Mentre l’uomo stava dormendo, verso l’alba, sul suo portico ha iniziato a sentire dei strani rumori. Non sapendo cosa fare, ha deciso di alzarsi, mettersi un accappatoio e andare a vedere. Prima di uscire ha pensato bene di affacciarsi dalla finestra, ma lo spettacolo che si è trovato davanti, è stato meraviglioso. Davanti al portico di casa di Tim c’era una famiglia di lince che stava giocando. Non riusciva a crederci. Voleva far vedere a tutti cosa c’era di meraviglioso. Però, questo animale, essendo selvatico, quando vede gli esseri umani scappa. Per questo, Tim, essendo un fotografo ha deciso di prendere la sua macchina fotografica e di scattare qualche immagine, ma da dentro la casa, attraverso la finestra. I cuccioli di lince, giocavano, correvano e saltavano tra loro. Ad un certo punto, però, si sono allontanati. Per questo, l’uomo credeva che lo spettacolo fosse finito, ma dopo alcuni secondi la loro mamma ha emesso un suono per richiamarli ed è proprio a quel punto che Tim, si è trovato davanti casa sua tutta la famiglia. Erano sette cuccioli, più la mamma. Dopo qualche secondo, il fotografo è riuscito anche a catturare una meravigliosa immagine di famiglia.

Tim è stato in grado di fare moltissime foto a questi animali e sono tutte bellissime. Ecco perché abbiamo deciso di condividere con voi questo spettacolo.

Fortunatamente nessuno di questi gattini si è reso conto della presenza dell’uomo, altrimenti sarebbero sicuramente scappati.

Che foto bellissime, non trovate?

Sono piaciute anche a voi?