L’incontro in aeroporto tra Ikar e Vance

Le scene più belle e commoventi, noi crediamo che possiamo vederle solamente negli aeroporti. Oggi, per esempio, abbiamo deciso di parlarvi di una storia bellissima, di un cagnolino e del suo amico umano, che non si sono visti per molti anni e quello che abbiamo visto ci ha fatto scendere una lacrima.



ACQUISTA TAPPETINO FRESCO

Tutto è iniziato diversi anni fa, quando il soldato speciale Vance McFarland è stato schierato in Afghanistan. Li, però, ha fatto un incontro che gli ha cambiato per sempre la vita e che non dimenticherà mai più. Mentre, il ragazzo era schierato, vicino a lui ha avuto un compagno di squadra meraviglioso. Stiamo parlando di un pastore ceco, chiamato Ikar. Quest’ultimo ha aiutato il suo collega a trovare ordigni esplosivi. I due hanno instaurato da subito un legame speciale. Erano molto legati l’uno all’altro. Infatti non uscivano mai separati. Però, purtroppo, anche le cose belle possono finire ed infatti Vance McFarland è stato rimandato a casa sua negli Stati Uniti. Il soldato è stato costretto a salutare il suo amico a quattro zampe, senza sapere se un giorno si sarebbero rivisti. Ikar, nel frattempo è stato portato in un rifugio ed è rimasto li per più di diciassette mesi. Vance era molto triste e voleva rivedere a tutti i costi il suo amato cagnolino. Così, Kristen Maurer, presidente di K9 Rescue, ha deciso di aiutare il soldato ed ha mandato Ikar nel suo paese. Si sono rivisti in aeroporto e quello che è accaduto è stato bellissimo. Ecco il video del loro incontro di seguito:

Vederli insieme ci riempie il cuore di gioia e nonostante tutto il tempo in cui sono stati separati, il cagnolino è stato davvero felice di aver rincontrato il suo caro amico umano.

Storie del genere ci dimostrano che l’amore e la fedeltà degli animali, sono infinite.

Se siete d’accordo con il nostro pensiero, condividete questo articolo con i vostri amici!