L’intervento che ha subito la leonessar

Gli animalisti infuriati per quello che è stato fatto alla leonessa nello zoo

Home > Animali > L’intervento che ha subito la leonessar

Nel mondo, accadono cose talmente terribili, che ci lasciano del tutto sconvolti. Non riusciamo davvero a credere come certe persone riescano ad essere così crudeli. Oggi, proprio per questo, abbiamo deciso di parlarvi di quello che è stato fatto ad una leonessa allo zoo.

i-maltrattamenti-subiti-dalla-leonessa

Tutto è accaduto in Palestina, a Rafah di Gaza, circa due settimane fa. Qualche membro dello staff del posto, ha deciso che per fare in modo di attirare i visitatori, fosse una buona idea togliere gli artigli al povero animale, per farli tenere in mano alle persone. La leonessa, chiamata Falestina, è stata sottoposta ad un intervento chirurgico, molto doloroso e pericoloso. Certo, è stata usata l’anestesia, ma una volta finito l’effetto, la piccola avrà sicuramente sofferto tantissimo. Inoltre, l’animale ha perso anche molto sangue. Nonostante quello che ha subito il responsabile dello zoo, Mohammed Jumaa, crede che Falestina, possa ancora giocare ed intrattenere i visitatori, anche senza artigli. “Cerco di ridurre al massimo le aggressioni di questo animale, in modo che possa essere dolce e gentile con le persone!” Ha dichiarato l’uomo, in un’intervista. La cosa più terribile di questa vicenda, è che non c’è un ospedale a Gaza e quindi, l’operazione è stata fatta allo zoo. Ovviamente, questo è stato un grave rischio per la leonessa di contrarre infezioni. Gli animalisti, proprio per questo motivo, sono furiosi con i veterinari che hanno fatto tutto questo. Questi ultimi, però, dicono che in realtà Falestina non ha sofferto.

i-maltrattamenti-subiti-dalla-leonessa 1

L’organizzazione no-profit Four Paws ha dichiarato che tutto questo è orribile e che nessuno ha pensato al benessere dell’animale.

i-maltrattamenti-subiti-dalla-leonessa 2

Inoltre hanno affermato che l’intervento è doloroso e come e che può anche distruggere gli istinti animali della leonessa, poiché senza i suoi artigli, non può più nemmeno arrampicarsi.

i-maltrattamenti-subiti-dalla-leonessa 3

Noi non riusciamo davvero ad immaginare, coma la gente possa fare tutto questo, solo per i soldi.

i-maltrattamenti-subiti-dalla-leonessa 4

Condividete questo articolo, per rendere consapevoli tutti di quello che accade nel mondo!

Potete leggere anche: Lo zoo in cui gli animali vengono lasciati liberi

Fonte: Daily Mail