Lo abbandona perché malato: il lieto fine non si fa aspettare

Dr. Votha Trish è un veterinario molto conosciuto e apprezzato per il suo lavoro. Il suo studio è sempre gremito di animali che hanno bisogno di essere curati e lui fa di tutto per aiutarli. Quello che è accaduto non molto tempo fa ha lasciato tutti increduli e ha spezzato il cuore alle persone presenti nello studio quel giorno.

Il veterinario e i suoi colleghi erano andati in pausa pranzo quando, al loro ritorno, hanno trovato una sorpresa: davanti alla porta dello studio c’era un cucciolo con una pancia enorme. Il piccolo era in pessime condizioni e piangeva disperato.

Ecco il video racconto

Il veterinario gli ha fatto un’ecografia che ha rivelato perché il piccoletto era così gonfio: aveva la cavità intestinale piena di liquido. Il suo fegato era gravemente compromesso e non lavorava più. Il veterinario gli ha fatto un drenaggio per far uscire il liquido e poi l’ha sottoposto a un intervento chirurgico.

Il cucciolo si è ripreso subito. Appena svegliato dall’anestesia ha cominciato a scodinzolare felice. Pare che soffriva di  Ehrlichiosi canina, una malattia che trasmettono le zecche e che l’avrebbe portato sicuramente alla morte, senza l’intervento tempestivo del veterinario. Dott. Voth ha raccontato che ha raccolto circa un litro e mezzo di liquido dal suo stomaco la prima volta. In una seconda fase sono usciti altri 500 ml di liquido: una quantità davvero impressionante per un cucciolo così piccolo.

Adesso pare che il piccolo cucciolo si sia ripreso molto bene e che a breve potrà essere considerato fuori pericolo. È un cucciolo bellissimo, allegro e felice e non vede l’ora di avere una famiglia tutta per lui.

Per adesso lo sta ospitando il dottore e lui si è fatto un sacco di amici a casa sua: gatti e cani. Non gli auguriamo una vita felice…

Vi ricordate Christmas? Il cane gettato nei boschi pochi giorni prima di Natale. Oggi è passato un anno e lo ritroviamo così

Vi ricordate Christmas? Il cane gettato nei boschi pochi giorni prima di Natale. Oggi è passato un anno e lo ritroviamo così

Letto a castello per gatti con i cestini della frutta

Letto a castello per gatti con i cestini della frutta

Lo chiamano il "gatto non voluto". Chiunque lo ha adottato, lo ha poi riportato indietro. Ora i volontari hanno capito il perché

Lo chiamano il "gatto non voluto". Chiunque lo ha adottato, lo ha poi riportato indietro. Ora i volontari hanno capito il perché

Senzatetto va a trovare i suoi cani prima dell’eutanasia

Senzatetto va a trovare i suoi cani prima dell’eutanasia

Cane muore per mano del proprietario che lo aveva comprato online

Cane muore per mano del proprietario che lo aveva comprato online

La piscina per il cane ordinata online è troppo piccola

La piscina per il cane ordinata online è troppo piccola

La compagnia americana Delta accetta i cani a bordo: un esempio per tutti

La compagnia americana Delta accetta i cani a bordo: un esempio per tutti