Lo strano sorriso

Il suo non era un sorriso

Home > Animali > Lo strano sorriso

Non capirò mai come le persone possano ferire e maltrattare gli animali. Attaccare un povero animale non è altro che una schifosa vigliaccheria. Ci sono persone che hanno una mente così malvagia da poter maltrattare gli animali nel modo più terribile.Non l’abbiamo mai permesso, non lo permetteremo mai.

È un cucciolo, di sei mesi e siamo in Corea. Il cucciolo è stato trovato da un gruppo di animalisti. Il caso è così terribile che non hanno potuto crederci quando hanno trovato l’animale Il povero cane aveva una grossa cicatrice sul viso. Si scopre che era stato tagliato per assomigliare al famoso personaggio E Guasón, dai film di Batman. Secondo quello che hanno scritto nel post, la cicatrice del povero cane è stata fatta con un coltello o con il fuoco. Anche le zampe del cane avevano ustioni e infezioni. Per questo motivo il cucciolo non poteva camminare da solo, né poteva alzarsi in piedi. La bocca del cane era chiusa, non poteva mangiare o bere liquidi. Fortunatamente il cucciolo è stato trovato da questi animalisti, che lo hanno immediatamente portato da un veterinario. Qui viene curato e gli dà tutto l’aiuto di cui ha bisogno. Ma la strada sarà lunga e difficile. La terribile cicatrice sul viso è stata trattata con il laser e i veterinari hanno trattato anche le sue gambe. Ora è molto meglio. Grazie a questi animalisti che hanno dato una nuova opportunità a questo adorabile cucciolo la storia avrà un lieto fine. Ciò che ci conforta ora è sapere che il cane è in buone mani e che se ne stanno prendendo cura e lo coccolano.

Speriamo che col tempo continui a migliorare e ad avere una casa sicura e amorevole <3

E molto importante, che i colpevoli paghino per la cosa terribile che hanno fatto.

Condividi se sei d’accordo .