Louie, un eroe a quattro zampe

Questa storia arriva dalla Nuova Zelanda ed ha come protagonista un anziano cane di dodici anni di nome Louie. Vive in una bellissima casa con la sua famiglia ed è sempre stato un cagnolone buono e tranquillo. Un giorno però, il suo papà umano non riusciva più a trovarlo, era scomparso nel nulla.

L’intera famiglia ha passato intere ore a tappezzare ogni quartiere della città, nella speranza di trovarlo, ma alla fine, rassegnati, sono tornati a casa. Ed è proprio davanti alla porta che hanno trovato Louie. Era stanco e debole e la cosa più strana è che qualcuno gli aveva attaccato una nota al collo. Le parole su quel pezzo di cartone erano incredibili ed erano di un contadino di nome Bob, che abitava qualche casa dopo la loro. C’era scritto: “Louie è l’eroe di oggi. Mi ha portato da Maddy, che era rimasta bloccata in mezzo a dei rami. Grazie, Rob”. Erano un paio di giorni che questo contadino non riusciva a trovare la sua cagnolina, aveva quasi perso le speranze, quando si accorse che Louie stava cercando di attirare la sua attenzione. Decise di seguirlo e si ritrovò nel bosco, dove c’era la sua Maddy, che era rimasta incastrata tra dei grandi rami. Ancora nessuno ha capito come sia finita lì, ma se non fosse stato per questo cagnolone, probabilmente il contadino Bob, non l’avrebbe mai più ritrovata e Maddy sarebbe morta a causa della fame e delle temparature. Il suo istinto gli ha detto di fidarsi e di seguire Louie e non avrebbe potuto fare cosa migliore!


Una storia davvero incredibile!


Un vero eroe a quattro zampe, non trovate?

Bravo Louie, Maddy deve la sua vita a te!