Luna è stata lasciata a vivere nel balcone senza cure, visto che era malata

I cani sono chiamati i miglior amici dell’uomo poiché sono in grado di dare il loro amore incondizionatamente, senza chiedere nulla in cambio. Tuttavia, ci sono delle persone che non sono in grado di capire tutto questo. Il caso che stiamo per raccontarvi è accaduto in una città della Spagna, chiamata Palma..



ACQUISTA TAPPETINO FRESCO

Antonio Pericas, ha commesso un atto di vera e propria negligenza, nei confronti della sua cagnolina. Una femmina di pit bull chiamata Luna. L’aveva adottata quando era molto piccola, ma ad un certo punto della sua vita si è ammalata ed ha preso la Leishmaniosi, sarebbe una malattia trasmessa dal morso di un insetto. La cucciola aveva anche i sintomi di malnutrizione ed è stata costretta a passare i suoi ultimi mesi di vita in un balcone, senza alcun tipo di affetto e di cura. Antonio, quello che doveva essere il suo amico umano, anche se sapeva quello che le stava succedendo, si è rifiutato di portarla dal veterinario. Luna è morta il ventitre aprile del 2016, a causa della sua malattia. Il caso di questa cagnolina è diventato famoso in tutta la Nazione e per questo, l’associazione che aiuta gli animali in difficoltà, l’Animal Party Pacma, è riuscita a presentare una denuncia di negligenza nei confronti di Antonio. Il giudice ha dichiarato l’uomo colpevole ed è stato condannato a tre anni di prigione. Luna è stata portata da un veterinario il venti due aprile del 2016, mentre la sua malattia è iniziata nel 2015.

Quando il medico l’ha visitata ha scoperto che aveva diverse lesioni cutanee, ulcere agli occhi ed alle orecchie a causa della sua malattia. Inoltre aveva uno stato di malnutrizione molto avanzato.

Antonio Pericas è stato criticato da tantissime persone, il caso dovrebbe essere una lezione per tutte quello persone che maltrattano gli animali.

Ci dimostra che bisogna essere responsabili ed amorevoli nei confronti di cani, gatti e di tutti gli altri animali.

Condividete questa terribile storia!