Lunella, una mamma bravissima

Il grande amore di mamma Lunella

Home > Animali > Lunella, una mamma bravissima

L’ Abruzzo è una terra di pastori, dove ci sono loro ci sono cucciolate, è un dato di fatto. Pochi giorni fa un post raccontava di più di cento cuccioli rinvenuti nella Marsica, cuccioli che sono seguiti da volontarie per evitare l’ingresso nei canili.

E’ domenica mattina quando due volontarie vanno a fare il giro di pappa al branco sperso, sentono piangere ma è un lamento strano, troppo strano. Così si ritrovano davanti ad un muro in rovina, c’era però un buco, quello doveva essere l’unico passaggio, la ragazza si infila dentro, decisa a scoprire cosa si nascondesse, ecco il video preciso preciso di quello che hanno trovato

la mamma li aveva appena dati alla luce, tredici anime indifese, era ancora sporca dal parto ma quando le ragazze fanno per salvarli, guardate cosa accade

La mamma rientra dentro e controlla se le due intruse e, secondo lei, anche poco capaci sicuramente, hanno preso tutti i suoi piccoini. E’ si, li hanno presi, uno..due..tre..fino a tredici. Lunella, così l’abbiamo chiamata, forse aveva la speranza di essere salvata, ma lei è la quarta mamma che recuperano in cinque giorni. La mamma, dolcissima con tutti, è stata spostata in un angolo più riparato, messa una cuccia grande, ma il gelo di questi giorni non è una cosa sopportabile. Le ragazze mettono coperte calde e asciutte e pappa nutriente, ma hanno bisogno di uno stallo e di un gruppo di mammine per comprare crocchine. Potete darci una mano? Un’altra cosa, i cuccioli troveranno tutti casa, sono pastori abruzzesi, la mamma è incantevole, purtroppo proprio la mamma potrebbe essere sacrificata. Tra due mesi una famiglia dovrà accoglierla, altrimenti il canile di zona diventerà la sua tomba. Per aiutare e fare gruppo o per info importanti tel 3351431477

Lei è meravigliosa

salvare tante vite è fatica, se diviso tra tutti potrà essere la favola con il finale più bello.