L’uomo trova una femmina di Husky e scopre che i suoi proprietari non la cercavano

Il numero di cani che vengono abbandonati dalle loro famiglie è sempre maggiore, specialmente d’estate. E vederli vagare disorientati e tristi per le strade della città è semplicemente straziante. Le ragioni sono molte ma i risultati sono gli stessi: un cane abituato a vivere in una famiglia che rimane solo al mondo perde quasi sempre la vita.



ACQUISTA TAPPETINO FRESCO

 

Per fortuna, ci sono molte persone gentili che cercano di guarire i cuori spezzati di questi cani. Freyja è uno di questi cani. La bellissima femmina di Siberian Husky è stata abbandonata per le strade della Georgia e ha vagato senza meta fino a quando un uomo compassionevole l’ha trovata … “Questa è Freya. È stata scaricata nel nostro quartiere.” comincia così il racconto del suo soccorritore. “Aveva ancora al collo la targhetta con il numero di telefono dei suoi proprietari e io sono stato felice perché pensavo si fosse persa. Ho chiamato varie volte e, finalmente, mi hanno risposto. Ma quello che mi hanno detto mi ha gelato il sangue. Mi hanno informato che anche se il cane era loro non lo stavano cercando.”


Il suo soccorritore l’ha portata dal veterinario per essere controllata. Aveva un occhio leggermente annebbiato ma era una vecchia “ferita di guerra” … probabilmente un graffio e vedeva comunque bene con quell’occhio. Era anche sottopeso di circa 20 kg.

“Hanno scoperto che aveva anche la filaria… Probabilmente è per questo che l’hanno abbandonata”, dice il suo soccorritore. “Guarirla costerà abbastanza ma è una brava cucciola e ne vale la pena.”

“Quindi quello che voglio dire ai suoi ex proprietari che “non la stavano cercando” è … grazie per avermi regalato una husky educata e ben addestrata. È meravigliosa”

 

Freyja è così fortunata! È stata trovata da brave persone. Ma c’è di più… non è la prima volta che la sua nuova famiglia salva un cane. “Il mio primo cane era un bastardino trovato ricoperto di olio per motori e delle sue feci”, spiega il suo nuovo papà. “La mia famiglia non gira mai le spalle a un animale bisognoso.”