Maggie, il cane che ha vissuto più a lungo

Maggie era un cane da pastore australiano con il record di longevità.

Home > Animali > Maggie, il cane che ha vissuto più a lungo

Chiunque ami i cani è d’accordo sul fatto che la loro aspettativa di vita sia troppo breve, ovvero da 10 a 15 anni: un tempo insufficiente da trascorrere con i nostri migliori amici.

Maggie, il cane che ha vissuto più a lungo

Maggie era un cane da pastore australiano che ha avuto il titolo di “cane vivente più vecchio del mondo” e ha avuto un proprietario ben consapevole della sua fortuna nell’avere avuto un’amica straordinaria come lei.

Il proprietario di Maggie, Brian, ha raccontato che il suo dolce animale aveva 30 anni quando morì in pace nel 2015. Tuttavia, non ha alcun tipo di documentazione ufficiale per certificare la longevità dell’animale. Il cane che in precedenza deteneva il record è morto nel 1939 e visse fino all’età di 29 anni.

Maggie, il cane che ha vissuto più a lungo

Indipendentemente dal t record, Maggie ha avuto una vita lunga e tenera e le è stato fatto un tributo pubblico.

Maggie ha vissuto in una fattoria con la sua famiglia ed è stata energica fino al suo ultimo giorno. Ha continuato a fare passeggiate, non ha mai spesso di abbaiare a tutti i gatti che incrociava… insomma, tutto quello che fa un cane di solito. Maggie era poi sempre felice quando passava del tempo con i suoi esseri umani preferiti.

Maggie, il cane che ha vissuto più a lungo

Brian è ovviamente triste per la perdita della sua fedele compagna ma è contento che se ne sia andata serenamente. Non c’è stata sofferenza durante gli ultimi giorni di Maggie. L’uomo, inoltre, sapeva che il tempo sulla terra del suo cane stava volgendo al termine e aveva fatto pace con il fatto che prima o poi lo avrebbe lasciato.

La longevità della vita di Maggie non deve mettere tristezza perché il cane ha vissuto una lunghissima esistenza amorevole. E penso che chiunque abbia un cane vorrebbe avere la stessa fortuna di Brian.