Mal, solo al mondo

Home > Animali > Mal, solo al mondo

Mal qualcuno di voi lo conosce, qualche giorno fa mi è stato segnalato da un giovane che si è imbattuto in questo avanzo di cane, lui è dolente a causa della rogna che gli sta mangiando la pelle, una rogna trascurata da chi lo vede tutti i giorni e non ha avuto cuore di spendere 15 euro per comprargli una compressa.

Forse la base di tutta questa storia è proprio il cuore…Da Venerdì inizia questa storia, le compresse le compro io subito e le do con la carne macinata, poi allargo la richiesta di aiuto ma più forte è la supplica di una casa o almeno di un giardino per ridare dignità a questa creatura. Lunedi chiamo il veterinario, viene su posto, uno sguardo, Mal sta sul ciglio della strada con un altra cagnolina, lei è di proprietà, riposa con  alcuni gatti e di avvicinarsi a noi non ha interesse. Il medico decide che servono subito esami e terapia importante, questa mattina, alle sette circa viene sedato sul posto e portato in ambulatorio, viene fatto tutto ma sorge un problema enorme, dove si può mettere, di certo non è la gabbietta di una clinica una soluzione. Inizio a telefonare a 100 persone, nessuno ha voglia di prendere un cane così, brutto e spellato, così questa mattina alle 9.45 circa getto la spugna, Mal lo riporto in quell’angolo di campagna dove viene continuamente ignorato dagli umani, quegli umani di cui lui si fida poco. In realtà un signore, un marocchino che è accampato in un rimasuglio di baracca, a volte gli offre la cena, e proprio da lui accetta le uniche carezze. Questa sera mi porto a letto questo fardello, il pensiero di averlo lasciato lì tra la sporcizia e il pericolo mi strugge, i mille perché senza rsposta, se io potessi il mio giardino diventerebbe la sua casa, ma è pieno di altri bisognosi,  la rogna guarirà, diventerà bello, perché nessuno offre una casa a questo catorcio di 22 kg, ridotto così da noi esseri malvagi…Il cuore di Mal è un cuore buono, ma chi ha conosciuto l’amore di un cane già lo sa. Quanto dispiacere ho io nel cuore non lo sa nessuno, forse l’ha capito solo lui, quando lentamente si è allontanato dall’auto per andare ad acciambellarsi nel suo incrocio. Tel 3273528245 lo faccio arrivare ovunque

Perchè noi umani siamo capaci di questo?

La freccia indica dove si va a coricare, li quel signore offre qualcosa della sua già misera cena

Solo, senza nessuno al mondo…

Una famiglia che un cuore quasi buono come il suo c’è? tel 3273528245, probabilmente la cura fatta questa mattina sarà sufficiente alla guarigione