Mamma e cuccioli vengono salvati da una fogna piena d’acqua e fango

Ci sono cosi tante persone che fanno del male agli animali che, a volte, ci chiediamo  se valga ancora la pena provare a salvarli. Ma poi ci si rende conto che esistono anche gli angeli, quelle persone buone che non esitano ad intervenire quando serve e che non si risparmiano mai quando si tratta di salvare una vita.

Questa volta vogliamo parlarvi di queste persone buone… in questa storia non ci sono cattivi da punire o da maledire… solo buoni da benedire e ringraziare. Siamo in Argentina e alcune persone del posto hanno incontrato un cane dall’aspetto molto spaventato e disorientato. Guardando attentamente i passanti hanno notato che si trattava di una cagnolina che sembrava avere dei cuccioli da qualche parte, a giudicare dalle dimensioni delle sue mammelle. hanno deciso di seguirla, insospettiti dal suo comportamento insolito. E hanno scoperta che la povera mamma si stava disperando perché i suoi cuccioli erano finiti, probabilmente trascinati dalle acque, all’interno di una fogna. Infatti, avvicinandosi al post si sentivano i loro deboli lamenti. Queste persone hanno subito allertato i soccorsi che sono arrivati sul posto immediatamente. Il coordinatore dei soccorsi e un suo collega si sono letteralmente infilati dentro la fogna, tirando fuori, uno dopo l’altro, i cuccioli.

I passanti si fermano e uniscono le loro forze, cercando di aiutare. Avvolgono i cuccioli in un asciugamano: sono 5 e sono salvi… ma pochi secondi dopo scoprono che c’era anche un sesto cucciolo morto, probabilmente annegato.

Romina Visconti, la donna che ha girato il video e ha aiutato durante il salvataggio ha scritto sopra il post: “Ci sono ancora brave persone nel mondo”.

Sono stati momenti davvero emozionanti.

I cuccioli e la loro mamma sono stati portati in un rifugio e saranno a breve disponibili per eventuali richieste di adozione.