Mamma ghepardo: una nascita particolare

Quella di Vaila è stata una gravidanza fuori dal comune

Home > Animali > Mamma ghepardo: una nascita particolare

Una delle specie più a rischio, è il ghepardo. In Africa la popolazione di questi animali, è diminuita in modo drastico, da 100.000 a solo 7.000. Questo è uno dei motivi per cui la storia che stiamo per raccontarvi, ha scaldato il cuore di migliaia di persone. E’ accaduto tutto all’interno di un santuario, il Metro Richmond.

I volontari di questa struttura, negli ultimi anni, hanno visto soltanto nove cucciolate di questi animali. E pensate che il ghepardo da alla luce un massimo di tre o quattro cuccioli. Non moto tempo fa, però, in questo santuario si è verificato qualcosa di raro e meraviglioso. Una femmina di ghepardo di nome Vaila, ha dato alla luce ben sette cuccioli! Per Vaila era la seconda gravidanza in tutta la sua vita, mentre per papà ghepardo, Kalu, era la prima esperienza. La cosa più emozionante di tutta questa storia, è che non è la prima volta che Vaila compie un miracolo del genere. Anche nella sua prima gravidanza, diversi anni fa, ha dato alla luce più di cinque cuccioli. Ricordiamo che il ghepardo è minacciato dalla pressione demografica della popolazione circostante. Ci sono state diverse richieste, da parte degli animalisti, affinché questo animale passi allo status di “a rischio”. Una volta vivevano in tutto il continente, vista la loro grande capacità di adattarsi a diverse tipoligie di habitat: deserti, steppe e boschi. In Asia, oggi, sono quasi del tutto estinti. I pochi ghepardi rimasti si trovano quasi tutti confinati in Africa, precisamente a Namibia, Angola, Zimbabwe, Sudafrica, Mozambico e Botswana.

Vi lasciamo al video dei sette adorabili cuccioli:

La natura ci ha regalato delle cose meravigliose, luoghi e anche animali e noi dovremmo lottare per conservare il nostro pianeta!

Voi, cosa ne pensate?

Leggete anche: Erano sicuri che la loro amicizia avrebbe superato le diversità ma la natura va da se