Mamma Gracie viene salvata dalla morte da un veterinario con un grande cuore

Gracie era una randagia, trovata mentre vagava sulle strade della città. Sono riusciti a catturarla e l’hanno portata in un rifugio in Texas. Purtroppo la cagnolina ha avuto la sfortuna di essere portata in uno dei rifugi ad alto tasso di mortalità, uno di quelli in cui i cani che non vengono adottati in un determinato periodo, finiscono per essere soppressi.

E Gracie non ha attirato lo sguardo di nessuno purtroppo. E così è stata messa in lista per l’eutanasia. La sua vita sarebbe finita da lì a poco se qualcuno, con un grande cuore, non si fosse accorto di lei. Un veterinario notò un piccolo particolare e decise di intervenire. Se l’avessero soppressa, non sarebbe morta solo lei… perché, così come il dott. Matt Carriker, il fondatore di Vet Ranch, ha mostrato in un ecografia, Gracie era incinta. Invece di mandarla a morte, i volontari di Vet Ranch hanno dato alla futura mamma una seconda possibilità, così da poter dare alla luce i suoi bambini e vivere la sua vita in una casa amorevole. Il veterinario Matt Carriker, fondatore di Vet Ranch, si è preso cura di Gracie nelle settimane precedenti al parto. Con il passare delle settimane, Gracie divenne piuttosto grande, e quando il dottor Carriker le fece un’altra ecografia capì il motivo. La pancia di Gracie conteneva tantissimi cuccioli, tanto che il veterinario non riuscì a contarli tutti.

COMPRA QUI PETFOUNTAIN!

Ma lo scoprì presto.

Gracie decise di partorire di notte nello studio del dottore e quando l’uomo arrivo al lavoro il giorno seguente scoprì che Gracie aveva dato alla luce 12 cuccioli, belli e sani.

Fortunatamente, Vet Ranch è stato in grado di organizzare le adozioni, trovando a tutti i cuccioli di Gracie una casa per sempre.

Anche Gracie trovo una famiglia e adesso vive felice e spensierata con loro.