Margoo e il capitano

Con la serie televisiva di  Star Trek è entrato nelle nostre case, Patrik Stewart, lui, il capitano, quello che arrivava su pianeti sconosciuti e faceva grandi cose per salvare tutti. Beh, forse quel suo spirito buono era solo l’anteprima di quello che avrebbe fatto una vota andato in “pensione”. Certo, di tutte le missioni compiute questa è, senza dubbio la più strana

Per una coincidenza, ma inizia sempre così, Patrik si è ritrovato a fare una giornata in un rifugio, il capitano si è ritrovato coinvolto in un vortice senza uscita. Ha conosciuto l’amore e il dolore tutto in una giornata, ha visto le volontarie commuoversi mentre raccontavano le vittorie, le ha viste singhiozzare per le sconfitte dolorose. Quella situazione meritava forse aiuto, era la sua nuova missione sul pianeta terra? Un a ragazza chiedi di accarezzare la sua Margoo, lui rimane perplesso, ha paura di un tranello, poi inizia a raccontare”Lei è un cane scartato, era tutta lacerata, usata come esca e poi buttata in un fiume, lei non voleva nessuna mano su di lei, poi il tempo e l’amore incondizionato di noi volontari ha aperto il suo cuore all’uomo!” Patrik posta la foto e la storia di Margoo, la sua notorietà ha il peso giusto, Margoo va a casa in poco tempo ma lei lascia qualcosa di unico dietro di lei. Il capitano, ancora oggi segue il rifugio, segue i cani scartati, li recupera e cerca casa per tutti. Ognuno di noi può diventare un eccellente volontario…Grazie Capitano!

 

 

Gettata per strada perché incinta: la storia di Missy

Choco, abbandonato perché troppo vecchio

Veterinari salvano una mucca: nel suo stomaco 52 kg di plastica

Il gesto di Polo per la piccola Viviana

Poly la cagnolina cieca abbandonata su una panchina

Trova il gatto nascosto nella foto

Hilary Duff accoglie in casa un cucciolo di San Bernardo