Max, un legame che va aldilà della morte

Home > Animali > Max, un legame che va aldilà della morte

Questa storia ha spezzato il cuore a tutti perché affronta un argomento che tutti temono: la morte. Ma, in questo caso, bisogna parlarne per far capire a tutti che il legame che si crea con un animale è davvero speciale.

La protagonista è una donna, che ha deciso di condividere con il mondo intero quello che le è successo, come omaggio al suo cane e al suo papà. La donna, ha raccontato l’intera vicenda, partendo da qualche anno prima, quando suo padre aveva insistito a prendere un cane.

Così è arrivato Max nella loro famiglia. Quando l’hanno adottato il cane aveva soli 4 mesi. Ma l’uomo era malato… e l’anno scorso è deceduto, lasciando il cane a su a figlia.

All’inizio questa cosa la spaventava ma la donna si è fatta forza. Max l’ha aiutata a passare i brutti momenti dopo la morte del padre.

Ma si sa, piove sempre sul bagnato. Max non stava molto bene nemmeno lui e la donna l’ha portato dal veterinario. E li ha fatto una scoperta terribile.

Il cane aveva la cirrosi e il suo fegato era terribilmente compromesso. ma lei era una veterana di guerra e aveva partecipato in tante operazioni di salvataggio dopo l’uragano Katrina. Non si sarebbe arresa.

La donna ha speso $15,000 per curare Max e alla fine ce l’ha fatta. Adesso il bellissimo cucciolone vive nella sua famiglia e la donna dice che in lui c’è una parte del suo padre. Purtroppo non aveva quei soldi e potevo fare una sola cosa: farseli prestare.

Ogni volta che si avvicina a lei con il muso, lei sente la presenza del suo papà. Ha detto che i soldi non significano niente e che l’amore non ha prezzo.