Maya era destinata ad essere soppressa ma poi le è capitato un miracolo

La meravigliosa storia di Maya, un gatto nato con un cromosoma in più.

Home > Animali > Maya era destinata ad essere soppressa ma poi le è capitato un miracolo

Sta diventando sempre più difficile per gli animali sopravvivere nella società moderna, nonostante l’enorme numero di organizzazioni e attivisti. Cani e gatti abbandonati continuano a soffrire la fame, il freddo e, soprattutto, la mancanza di amore.

Maya era destinata ad essere soppressa ma poi le è capitato un miracolo

Per di più, se alcuni piccoli animali sani hanno ancora la possibilità di impressionare un passante e di entrare in una casa calda e accogliente, altri sono semplicemente condannati.

Gli animali con una diagnosi come il gatto protagonista di questa storia vengono ignorati o perfino uccisi. Questo felino, però, è stato fortunato non solo a sopravvivere ma anche a trovare una famiglia amorevole.

Maya ha quasi 2 anni. Gli animali con la sua malattia raggiungono raramente un’età così matura ma è riuscita a sfidare le probabilità. Il gatto ha una rara malattia genetica, simile alla sindrome di Down che colpisce gli uomini. Invece di 19 cromosomi, Maya ne ha 20. Per questo, il felino vede e sente male e soffre di starnuti costanti.

Maya era destinata ad essere soppressa ma poi le è capitato un miracolo

Questo gatto, però, ha vissuto un vero miracolo. Un giorno, passando vicino alla porta di servizio di un ristorante cinese a Boston (USA), un uomo ha notato una creatura spaventata e tremante con un muso particolare. Ha portato il gatto in un rifugio, dove l’animale è stato riscaldato e nutrito. Tuttavia, quello doveva essere il suo ultimo pranzo: Maya è stata messa in una gabbia pronta per fare il sonno più lungo: l’eutanasia. Poche persone, infatti, si sentono pronte a portare un animale domestico ammalato in casa.

Pero, quando il rifugio è stato visitato dall’organizzazione The Odd Cat Sanctuary, che si occupa delle situazioni più disperate, i volontari hanno preso il gatto, hanno pubblicato la sua foto su Facebook e gli hanno trovato un’amica a due zampe.

Maya era destinata ad essere soppressa ma poi le è capitato un miracolo

Lauren – questo il suo nome – ha anche creato un account su Instagram e Maya, fino a oggi, ha già più di 260mila follower. Il felino ama posare. Come ogni gatto sano, gioca con piacere, guarda film ed è spesso curioso di sapere cosa succede in casa.

Questa storia dimostra che ogni animale merita amore e simpatia.