Melanie e William, storia di un amore mai esistito

Così Melanie abbandonò il suo cane

Home > Animali > Melanie e William, storia di un amore mai esistito

Questa persona è entrata e ha dato il nome “Melanie Wichester”, si scoprirà soltanto dopo essere un nome di fantasia. La donna ha detto di essere di passaggio ma che aveva necessitò di fare un bel bagno al suo cane in quanto si era sporcato accidentalmente. Quando ha lasciato il  cane, di nome  William, ha subito pagato, precisando che poteva anche passare sua sorella e quindi preferiva saldare.

La ragazza della toletta ha notato che il bulldog era coperto di piaghe e aveva una grave infezione all’orecchio, ha comunque effettuato il suo lavoro dispensando al povero nonnino tante carezze. E’ ora di chiusura…nessuno si è fatto vivo, si apprende così che la donna, con indosso una maglietta, benda sull’occhio destro e capelli rossi raccolti in una coda di cavallo, non è mai tornata a prendere il cane, lo aveva abbandonato.

L’addetta del  negozio ha contattato i volontari ma anche loro non sapevano come fare, l’unica soluzione purtroppo era il rifugio canile. La squadra, insieme alla polizia, sta cercando la donna catturata dai filmati, vogliono solo denunciarla, di certo non ridaranno indietro il cane.

Un veterinario esaminò il cane e disse che era un vecchio bulldog inglese con piaghe da decubito e una terribile infezione all’orecchio che necessitava di un intervento chirurgico. Il cane dolce è ancora al  Pet Resort, il canile,  ma verrà portato al rescue bulldog, loro si sono offerti di pagare l’intervento e di trovargli una famiglia.

La televisione locale ha pubblicato le immagini per risalire all’identità della donna. Hanno anche dato un numero diretto per dare informazioni anonime, in Italia una cosa del genere per un cane ce la possiamo solo sognare!

Sembra che una famiglia si sia già fatta avanti per adottarlo

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI