Moana, una piccola eroina a 4 zampe

I cani sono spesso definiti i migliori amici dell’uomo e non senza una buona ragione. Ogni giorno, sono al nostro fianco come fedeli compagni. Quando ci sentiamo tristi o spaventati, felici o eccitati, reagiscono di conseguenza e condividono con noi le nostre emozioni. E, quando muoiono, un parte di noi muore con loro.

È difficile da accettare la morte di un amico fedele… anche quando avviene naturalmente. Molto più difficile da accettare e quando la morte avviene per cause non naturali. Ma quando il nostro amico a 4 zampe da la sua vita per salvare la nostra, il dolore è straziante… e, nello stesso tempo, anche la nostra riconoscenza verso di lui. La protagonista di questa storia è una cagnolina di nome Moana. A raccontare quello che ha fatto questa cucciola e il suo umano che si firma sui social come Jego Macs. Moana era un mix tra un Shih Tzu e un Chihuahua… un cane di piccola taglia. Ma il fatto di essere piccola non le ha impedito di combattere come una grande eroina, salvando le vite dei suoi proprietari. L’uomo ha raccontato come un giorno ha visto la sua cagnolina portando in bocca qualcosa di lungo…. si è avvicinato e ha scoperto con stupore che si trattava di un cobra, un serpente velenosissimo che può uccidere facilmente un umano con il suo veleno. Moana gli aveva letteralmente mangiucchiato la testa salvando la vita dell’uomo e dei suoi familiari. L’uomo racconta che tutto ebbe iniziò mentre lui stava guardando la TV e Moana stava riposando vicino ai piedi della scala. All’improvviso, lei iniziò ad abbaiare. Lui non le prestò attenzione, pensando stesse solo giocando. Tuttavia, il cane non smise di abbaiare e, improvvisamente, partì come un razzo. Non molto dopo tornò da lui con il cobra morto in bocca. Moana sembrava stare bene e l’uomo cominciò a guardare il suo corpo alla ricerca di una ferita.

Non la trovò ma non molto dopo la cagnolini morì tra le sue braccia.

Aveva dato la sua vita in cambio per quella dell’uomo e dei suoi familiari.

Il suo atto eroico le ha costato la vita. Con il cuore spezzato, l’uomo ha ringraziato la sua cagnolina pubblicamente con un commovente post su Facebook, non solo per aver salvato la sua vita ma anche quella di tutta la sua famiglia.

Ha anche detto a tutti di amare i loro animali domestici perché loro ci amano più delle loro vite.

di Redazione 1