Morti sospette a Narni

Non passa inosservato l'elevato numero di morti in canile

Non è passato inosservato l’elevato numero di morti avvenute negli ultimi mesi nel canile sanitario Umbro. Purtroppo l’elevato numero di cani che entrano fa si che qualsiasi epidemia faccia una vera e propria catastrofe. La asl ha fatto una prima indagine, pur avendo problemi a reperire

parte della documentazione attestante ben 24 decessi. La normativa infatti ha qualche falla e sembra che per i cartacei ci sia da aspettare. Il sanitario comprende molti comuni umbri, praticamente i cani catturati passano nel sanitario per la profilassi sanitaria, poi verranno deportati nei canili definitivi sparsi ovunque. Questa volta, fortunatamente, le morti hanno fatto scalpore, tanto da costringere la asl a bloccare gli ingressi al sanitario. Se si tratta di un’epidemia tutti sono a rischio, i cani che vengono portati in canile non sono di certo vaccinati. L’assessore dei cinque stelle Silvia Tiberti ha chiesto di far luce sull’episodio increscioso, sei morti il primo semestre e 24 il secondo, una differenza terribile e inquietante. Si torna sempre al grave caso degli ingressi nei canili, una situazione che ormai è sfuggita di mano a troppi comuni. I dati sono allarmanti, non si riesce a far capire l’importanza di sterilizzare. Ti dicono che è contronatura, invece portare o abbandonare intere cucciolate in canile è una cosa che la natura prevede.

vite perse

cani rinchiusi

questo non dovrebbe esistere

i canili sono il risultato dell’ignoranza dell’uomo

Fate attenzione alle buste di plastica

Fate attenzione alle buste di plastica

Scambia il cane con il nuovo iPhone 11

Scambia il cane con il nuovo iPhone 11

Radar, il vecchietto di 20 anni tradito dal suo umano

Radar, il vecchietto di 20 anni tradito dal suo umano

Donna sorprende suo marito a letto con una bionda

Donna sorprende suo marito a letto con una bionda

Donna trova un cucciolo di quattro settimane nel cassonetto e lo salva

Donna trova un cucciolo di quattro settimane nel cassonetto e lo salva

New York, nuova legge consente agli animali domestici di essere sepolti con gli umani al cimitero

New York, nuova legge consente agli animali domestici di essere sepolti con gli umani al cimitero

Nessuno voleva Ivor perché era disobbediente ma il povero cane era sordo

Nessuno voleva Ivor perché era disobbediente ma il povero cane era sordo