Neo mamma allo zoo riceve aiuto durante l’allattamento al seno da un orango

Una neo mamma in visita allo zoo mai si sarebbe aspettata di ricevere aiuto durante l'allattamento al seno proprio da un orango

Home > Animali > Neo mamma allo zoo riceve aiuto durante l’allattamento al seno da un orango

Un neo mamma si trovava in visita allo zoo di Schönbrunn a Vienna, in Austria, insieme a suo figlio. Gemma Copeland, con il marito. Era arrivata di fronte alla zona dedicata agli oranghi, quando il piccolo si è messo a piangere perché aveva fame. Non si sarebbe mai aspettata di ricevere aiuto durante l’allattamento al seno proprio da un orango.

Gemma Copeland ha deciso di raccontare la sua incredibile storia, corredata di bellissime foto, in un post su Facebook che ha ricevuto molti like e condivisioni.

La donna ha raccontato che durante la visita allo zoo austriaco era arrivata di fronte alla zona degli orango, che giocavano tranquillamente. La donna si è seduta su una panchina con il figlio in braccio per ammirare da vicino, ma protetti da un vetro trasparente, gli orango femmina. Ed è allora che è successo qualcosa di incredibile.

A un certo punto un orango si è alzato e si è seduto vicino a lei. “Mi ha guardato negli occhi, poi ha alzato la mano come per toccare mio figlio. Ero già abbastanza sbalordita da questa bellissima creatura”. Poi suo figlio si è messo a piangere perché aveva fame. Era un posto tranquillo, così la mamma ha deciso di darle il latte. E l’animale di fronte a lei ha continuato a guardarla: “È rimasta seduta con me per circa mezz’ora, continuando ad accarezzare il vetro e si è sdraiata accanto a me, come se volesse sostenermi e proteggermi”.

Ed è stato un momento incredibile, una condivisione tra mamme. E per alcuni minuti è come se fossero tutti e due umani. In fin dei conti non siamo così diversi. Un gesto davvero tenerissimo da condividere subito, per dimostrare che esseri umani e animali in fin dei conti non sono poi così lontani. E son tutte belle le mamme!

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI