Nessuno lo voleva a causa del suo aspetto, ma alle fine Lucky si prende la sua rivincita!

Home > Animali > Nessuno lo voleva a causa del suo aspetto, ma alle fine Lucky si prende la sua rivincita!

Lucky è un cane, che purtroppo ha passato dei momenti difficili e tristi nella sua vita, poiché tutte le persone che lo adottarono, lo trascuravano e lo maltrattavano. Nato in un allevamento, nessuno lo voleva comprare, così decisero di darlo in adozione. Ma perché nessuno voleva prendersi cura di lui? Il motivo è che Lucky aveva una malformazione del viso.

Per questo motivo nessuno lo voleva e fu costretto a passare per diversi rifugi per animali, ma anche con la possibilità di adottarlo nessuno lo prese mai in considerazione. Anzi spesso capitò l’adozione, ma nessuno si prese cura di lui. Recentemente fu una famiglia di Austin ad adottarlo, ma la situazione non cambió se non in peggio, perché oltre a non prendersi cura di questo adorabile cucciolone, Lucky e stato costretto a restare fuori 24 ore su 24 perché ai gatti della famiglia non era molto simpatico. Così decisero di legarlo ad un albero in cortile,  con poco cibo e poca acqua, senza un posto comodo dove dormire e naturalmente dove carezze e affetto non erano concepiti. Quando la famiglia prese la decisione di trasferirsi, decisero di riportare Lucky in un rifugio. I volontari della zona si misero subito all’opera per trovare una nuova famiglia a questo sfortunato amico a quattro zampe, e quando pensarono di aver trovato una nuova famiglia, quest’ultimi indietreggiarono alla vista del povero cane. Ma fortunatamente un post condiviso sui social cambiç tutto. A mettere queste foto fu un volontario del welfare che lo aveva portato a fare una toelettatura e quando Jamie Hult vide questo adorabile cane volle incontrarlo immediatamente.

La donna fece di tutto per salvarlo anche se sapeva che le spese da affrontare sarebbero state molte.

Grazie a Jamie, Lucky finalmente sente il calore e l’amore che merita, questo lo ha portato a recuperare perfettamente la sua salute e adesso vive bene insieme alla sua mamma umana e alla sua sorellina.

Si è dimostrato un cane gentile e intelligente ed è pronto a vivere al meglio la sua nuova vita.