Daisy-gatta

Nessuno voleva questa gattina per i segni particolari sul suo viso

Nessuno voleva adottare questa povera gattina orfanella e tutto a causa dei segni particolari che aveva sul suo bel viso

La storia di Daisy è davvero molto toccante e commovente. Questa gattina molto dolce e deliziosa non riusciva a trovare una casa. Nessuno la voleva adottare a causa dei segni particolari che aveva sul suo viso. Poi le sue foto sono state pubblicate sui social. E per lei tutto è cambiato.

Daisy è una gattina davvero adorabile che vive a Sydney, in Australia. È un gatto di razza, una bellissima Ragdoll, dal mantello grigio fumo. Per tanto tempo ha avuto difficoltà a trovare una casa giusta a causa dei segni particolari che ha sul viso.

La gattina è davvero molto dolce, ma tutti si fermano al suo aspetto fisico. Se per molti quelle macchie sul viso rappresentano un cuore allungato o le ali di un angelo, c’è chi sostiene che assomiglino in realtà ai genitali maschili. Ed è per questo che nessuno voleva portarsela a casa.

L’aspetto di Daisy ha frenato molti nell’adottarla. Ma anche lei merita una casa calda e una famiglia amorevole, non vi pare?

Daisy e la sorella Mollie erano rimaste da sole dopo la morte dei genitori adottivi. Alcuni parenti ssi prendevano cura di loro, ma poi hanno dovuto lasciarle al centro di soccorso The Mini Kitty Commune. Qui i volontari hanno preso a cuore la storia della gatta di 9 anni.

“Daisy è pronta a dare le sue coccole in luoghi caldi e felici. È molto calma e non chiede molto, ama la compagnia degli umani ed è stata anche vicino ad altri gatti, quindi farà bene … ”: queste le parole che hanno accompagnato le foto di Daisy pubblicate su Facebook.

In molti si sono interessati alla sua storia. Certo, qualcuno la prendeva in giro per le sue macchie, ma c’era chi la trovava semplicemente bellissima.

Fortunatamente Daisy e la sorella Mollie hanno fatto un periodo di prova da Amy e sembra che tutto vada per il meglio.

La storia di Pat the Mat, il cagnolino imprigionato sotto chili di pelo e sporcizia

La storia di Pat the Mat, il cagnolino imprigionato sotto chili di pelo e sporcizia

Remi, il cane abbandonato nella soffitta di una casa disabitata: la storia

Remi, il cane abbandonato nella soffitta di una casa disabitata: la storia

Cane con la testa incastrata in una bottiglia: salvato da un gruppo di ciclisti

Cane con la testa incastrata in una bottiglia: salvato da un gruppo di ciclisti

Il nuovo gioco social: quanti gatti riesci a contare?

Il nuovo gioco social: quanti gatti riesci a contare?

Il racconto di Shelby Wardell, testimone di una scena indimenticabile

Il racconto di Shelby Wardell, testimone di una scena indimenticabile

Cucciolo di alano mangia un metro di decorazioni natalizie

Cucciolo di alano mangia un metro di decorazioni natalizie

Era talmente obesa, che non riusciva a compiere più di 2 passi. Qualcuno l'ha salvata dalla morte: la sua incredibile trasformazione

Era talmente obesa, che non riusciva a compiere più di 2 passi. Qualcuno l'ha salvata dalla morte: la sua incredibile trasformazione