“Non potevo permettere che facessero quella fine…”

Home > Animali > “Non potevo permettere che facessero quella fine…”

I cani da servizio, soprattutto quelli poliziotti, vengono addestrati per aiutare e salvare il prossimo, che si tratti di una persona o di un altro animale. Vengono addestrati a riconoscere gli odori, a scovare i criminali e la presenza di sostanze stupefacenti. Ma, mentre i poliziotti alla fine del loro lavoro vanno in pensione e si godono gli ultimi anni della loro vita, i cani non sempre sono fortunati, anzi chi non è fortunato a trovare un’adozione subito, o viene abbattuto perché troppo anziano o viene lasciato solo a badare a se stesso.

Bai Yan vive in Cina e per tredici anni è stato in servizio come poliziotto e badava a trenta cani di servizio. Ma quando ha saputo la fine che facevano quei cani, non è riuscito a rimanere lì, in silenzio a guardare. La cosa è iniziata quando ad un suo amico a quattro zampe, Sonny, è stato diagnosticato un cancro aggressivo alla pelle e il veterinario gli ha consigliato di abbatterlo, ma lui non ha accettato.

Non poteva permettere una cosa del genere per il suo amico, che gli era stato vicino per più di dieci anni. Così, ha iniziato a curarlo tutti i giorni, gli faceva bagni speciali e comprava sempre le medicine di cui aveva bisogno. Quando le condizioni si sono stabilizzate, ha iniziato a costruire una casa che doveva ospitare tutti gli ex cani di servizio.

L’ha fatta con le sue mani, tutti i giorni che poteva e a sue spese. Ha più di trenta cani ed ogni volta che un cane di servizio si fa anziano, lo porta a casa con gli altri amici a quattro zampe.

Va li tutti i giorni, gli preparava la colazione, il pranzo e la cena e gioca per più di due ore con loro, passa tutti i fine settimana li. Il suo amico Sonny ancora è vivo e tutti i giorni lo fa salire sulle sue spalle, in modo che si possa sentire ancora giovane come un tempo. Questo è un gesto che pochi uomini sono in grado di fare per quei poveri cani anziani.

Quest’uomo è un vero eroe e merita di essere conosciuto!