“Non smetteva di tremare, abbassava la testa e…”

Il cagnolone che vedete nelle foto di seguito si chiama Neno ed è stato lasciato al Fort Worth Animal Care and Control dal suo ex umano, poiché questo affermava di non potersi più prendere cura di lui. Per Neno è stato un gesto inaspettato, si è sentito tradito da chi più amava e da chi credeva la sua famiglia. E’ stato un gesto che ha stravolto la sua vita.

Da quel momento se ne è stato, a differenza di come l’uomo l’aveva descritto, isolato, in un angolo del suo box, ansioso e spaventato. Non capiva dove si trovava, chi fossero quelle persone e cosa volessero fargli. Non riusciva a smettere di tremare e come un volontario si avvicinava, per cercare di tranquillizzarlo, tremava ancora di più, chiudeva gli occhi e abbassava la testa, come se volesse scomparire, come se volesse nascondersi. Una volontaria ha diffuso le sue immagini e raccontato la sua storia sui social network, attirando l’attenzione di centinaia di amanti degli animali. Ma tra tutte quelle persone, c’era un angelo che lo prese proprio a cuore. Il suo nome era Laura Rodgers, una donna che la mattina seguente, dopo aver visto la sua foto, è saltata sulla sua auto e si è diretta al rifugio. Una volta arrivata, i volontari l’hanno informata che già diverse persone erano andate lì, interessate a Neno. C’erano, quindi, già diverse proposte di adozione. Ma quando Laura incontrò Neno, accadde qualcosa di straordinario. Il cane reagì in modo differente a come di solito faceva con qualunque essere umano. Era come se di lei si fidasse, se la conoscesse. Vedendo quella scena, i volontari capirono subito che lei era la persona giusta.


Laura è uscita da quella struttura insieme a Neno e si è diretta subito al veterinario. Quest’ultimo l’ha informata che il cane era anemico a causa di un’infestazione da zecca. Inoltre, soffriva di tiroide ipoattiva e parassiti nel cuore.

Ciò voleva dire che Neno aveva bisogno di cure e attenzioni giornaliere, ma a Laura non interessava, non ci ha ripensato nemmeno per un secondo.

Oggi è con lei che vive, felice, con i suoi fratellini pelosi.

Ogni giorno mostra sempre più miglioramenti e una quantità di amore indescrivibile.

Siamo così felici che Neno ora sia davvero in buone mani e che riceve tutto ciò di cui ha bisogno. Buona vita cucciolone!