Non sono un cane sfortunato

Home > Animali > Non sono un cane sfortunato

“Non  mi sento sfortunata, il mio padrone finalmente mi ha abbandonata, questa è già una fortuna, la fame, le pulci, il freddo e il bastone sulla schiena non sono una cosa bella. Poi, qualche settimana fa sono nati i miei bambini, l’orgoglio mio…Avevo fame, tanta, giorni senza cibo nascosta, sono scesa in paese in cerca di cibo, qui ho

scoperto che tanta gente ha schifo dei cani, anche dei miei piccolini, neanche fossero due bombe chimiche..boh. Una ragazza mi ha dato del cibo, mi ha pulito il pelo, lo ha fatto anche con i miei piccolini, non ha fatto solo questo…Quelle persone hanno chiamato il canile, deturpo forse il loro bel paese, eppure mi sono accovacciata vicino ai rifiuti, non ho pensato minimamente di avvicinarmi alle loro case, non ho pretese. Sapete perché non sono sfortunata? Perché oggi quella ragazza mi ha portato dietro ad un vicolo, ha preso i miei figli in braccio e mi diceva di stare buona, che non mi sarebbe successo niente, dovevo solo stare zitta…Ho capito, mica sono scema, riconosco gli occhi buoni io, le sue mani poi, sono piene di calore. Era il furgone del canile, mi ha nascosta, non mi ha fatto prendere…Lui è andato via, il furgone era vuoto, peccato per lui, ben per me. Vi chiedo di chiamare questa ragazza, tel 3471217151 mi nasconderà ancora, ma se lei non dovesse esserci, lui mi prenderà, salvate i miei figli, se siete madri, salvateli, sono buoni, cicciottelli ed educati, saranno per voi saggi compagni di vita, lo so non mi credete, la mamma non è mai obiettiva…può essere. Se poi qualcuno avesse un cuore grande più del normale può scegliere di salvare anche me dall’inferno del canile. Io saprò ricompensarvi con la fedeltà che tra umani non esiste, sarò un’amica fidata a cui confidare le vostre pene, vi poggerò la zampa sulla spala nei momenti peggiori, vi accompagnerò nelle lunghe passeggiate, farò compagnia ad un anziano e se avete dei bambini, li proteggerò come ho fatto con i miei. Sono Alba, una mamma di soli due anni, con tanta speranza nel cuore per un futuro dignitoso, sono una mamma come te…Da Roma in su

piccola e dolcissima

qualcuno salvi Alba e i suoi piccini

batuffolosi

lei è dolcissima

Forza e coraggio, chiamate