Nonostante la ferita, ha continuato a difendere il suo compagno, fino alla fine

Quando si dice che il cane è il migliore amico dell’uomo, non si fa solo tanto per dire, ce lo dimostra Finn in questa bellissima storia.  Finn è un pastore tedesco, che insieme al suo compagno Dave Wardell, lavorava nella polizia. Dave prese con se Finn trattandolo come se fosse un figlio..


Dopo 7 anni passati a pattugliare la città dove prestava servizio, dimostrandosi un cane poliziotto impeccabile, finalmente anche per lui arrivò il tempo di andare in pensione. Nonostante la sua formidabile carriera, durante un’operazione per la cattura di un assalitore, fu ferito gravemente. Nel suo intervento Finn, morse la gamba dell’assalitore, fino a farlo cadere a terra. L’uomo senza pensare alla conseguenza della sua azione si voltò di scatto pugnalando nel petto il povero cane. Non contento di aver fatto un’azione così spregevole, il ladro non esitò ad attaccare Dave, che nel vedere cosa stesse accadendo, rimase fermo, come paralizzato. Nonostante la brutta ferita, il fedele amico a quattro zampe, continuò a bloccare il ladro, salvando, alla fine, la vita dell’agente. Arrestato il malvivente, Dave andò subito a controllare quanto sangue stesse perdendo il suo amato collega peloso. Gli sollevò una zampa e si rese conto della gravità della situazione. Il sangue ricopriva la divisa e le mani dell’ufficiale, il suo primo pensiero, fu che il suo ragazzo così coraggioso stesse morendo tra le sue braccia.  Dave prese in braccio Finn lo portò immediatamente da un veterinario della zona, ma data la gravità della ferita, fu trasferito in una clinica specializzata..

Durante il tragitto,il suo respiro era affannato e i suoi battiti cardiaci sempre più deboli, la sua vita stava per terminare in quel viaggio di appena mezz’ora.

Arrivato in clinica fu operato per ricucire le profonde ferite che arrivavano ai polmoni. Fortunatamente tutto andò come previsto e il cane sopravvisse.

Arrivato a casa l’ufficiale condivise una foto su tutti i social, per mostrare la cicatrice che era rimasta da quella brutta storia. Il malvivente fu condannato ad appena quattro mesi di reclusione.

Finn aveva già salvato molte vite compresa quello del suo partner e finalmente arrivò il momento di andare in pensione. Vogliamo ringraziare questo eroe peloso per tutto quello che ha fatto e grazie anche a Dave, perché ricambia il suo amico con tanto amore e affetto.